Serie B, il giudice sportivo dopo la quarta giornata

SERIE B SQUALIFICATI I provvedimenti del giudice sportivo dopo la quarta giornata di campionato andata in archivio:

SOCIETA’:

Ammenda di 6 mila euro al Carpi, 5 mila euro al Latina, 2500 euro al Catania, 2000 euro al Perugia, 1000 a Virtus Lanciano e Frosinone

CALCIATORI

SQUALIFICATI PER TRE GIORNATE:

RICCARDO GAGLIOLO (CARPI) “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Prima sanzione); per avere, al 19° del secondo tempo, a giuoco in svolgimento, colpito con una gomitata volontaria e violenta un avversario al volto”

LORENZO PASCIUTI (CARPI) “doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere, al 47° del secondo tempo, all’atto dell’espulsione, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti del Direttore di gara, rivolgendogli espressioni ingiuriose”

SQUALIFICATO DUE GIORNATA:

ELIA BASTIANONI (VARESE)

SQUALIFICATI UNA GIORNATA: RAMOS EMERSON (LIVORNO), LUIGI VITALE (TERNANA)

Inoltre Alberto Masi (Ternana), ricevendo la terza ammonizione è entrato in diffida

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by