Bosico, Luciano Sciò: “I tanti fuoriquota in rosa, grande soddisfazione”

SECONDA CATEGORIA La Bosico storia di una retrocessa a ripescata fino ad arrivare a terza forza del campionato di Seconda categoria in questo momento del campionato. Queste sono in sentesi le vicende trascorse dalla squadra ternana in questi ultimi tempi. Noi di www.calcioternano.it abbiamo raccolto le dichiarazioni di mister Luciano Sciò sull’avventura della Bosico in questo campionato di Seconda. “Siamo partiti bene, ma ad inizio stagione non ci siamo prefissati obiettivi. Forse quello più bello è stato portare in Prima squadra dieci Juniores che allenavo io la scorsa stagione.” Dalla retrocessione al ripescaggio “Si è stata una squadra costruita in due fasi, dovevamo fare la Terza categoria e poi ci siamo catapultati in Seconda. Ci siamo trovati con una rosa molto ampia da gestire ma la soddisfazione più grande è che il lavoro fatto lo scorso anno con i giovani sta dando i suoi frutti.” Moroko è stata un’ottima scoperta “Lo scorso anno giocava con lo Junior Campomaggio ma non si è trovato bene, cosi lo abbiamo contattato noi ed è venuto con molto entusiasmo. E’ un giocatore potente e che si mette a disposizione della squadra.” Prossima partita di campionato contro lo Stroncone “La Bosico, prima di tutto, deve guardare a se stessa. Abbiamo perso per infortunio giocatori importanti come Ribeca e Corona ma stiamo recuperando il difensore Bernardini. Lo Stroncone so che è una buona squadra con giocatori importanti e con un mister preparato, domenica cercheremo di fare la nostra partita in un campo ostico e difficile che però conosco bene.”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by