Ternana: la partenza è ok ma occorre la vittoria in casa!

Tommaso M. Ferrante   20:07   07/10/2014   Ternana    520 views   Serie B / Ternana / Ternana calcio

SERIE B Dieci punti conquistati nelle prime sette di campionato, seconda miglior difesa del torneo, + 5 rispetto alla scorsa stagione in termini di punti. E’ una Ternana che piace per aggressività mostrata sul campo, in crescita come dimostrato nel finale del Monday Night di ieri, che fa sperare in positivo per il proseguo del torneo. L’emblema di questa partenza così incoraggiante sta nelle parole del tecnico irpini Rastelli il quale in sala stampa ha sottolineato come alcuni calciatori rossoverdi sembrano rinati rispetto al torneo andato in archivio. Impressioni condivisibili per una formazione la quale, quando opta per le verticalizzazioni improvvise cercando la profondità palla a terra come mister Tesser indica, esprime un calcio divertente e piuttosto incisivo. I numeri in graduatoria si conformano all’equilibrio regnante nella cadetteria 2014/2015, le lunghezze ottenute infatti la posizionano nella parte sinistra della classifica con ancora la casella vuota alla voce vittorie interne. Un successo che manca dal 13 maggio con il Padova con due situazioni di vantaggio (doppio con i campani) sfumate a cospetto di Pescara ed Avellino.

PRESENTE E PROSPETTIVE FUTURE: la crescita individuale e di squadra è tangibile. Un dato che si evince dalla preparazione svolta su step differenti dato che la squadra è stata costruita in divenire. Un Davide Gavazzi ritornato in condizioni di forma strepitose si è rivisto in versione gigantisca tra i paletti biancoverdi. Oltre al gol Viola si sta calando con maggior dimestichezza nel ruolo di play basso, la fase difensiva migliora anche con un Brignoli che garantisce sicurezza a tutto il reparto

IN ATTESA DI…i migliori Vitale e Bojinov. Il primo non è riuscito ad apportare il proprio contributo alla causa, il secondo è alla ricerca della migliore condizione. Inoltre della continuità di Ceravolo, calciatore che alterna ottime giocate a momenti di elusione dalla fase offensiva

MAGGIORE CONVINZIONE DEI PROPRI MEZZI: la Ternana può giocare un ruolo di mina vagante nel campionato cadetto, che potrebbe essere recitato con un’iniezione di autostima che garantirebbe una vittoria…il prossimo obiettivo si chiama Virtus Entella per tornare a gioire fuori le mura amiche prima dell’attesa svolta che dovrà avvenire al Liberati

 

 

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano
Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by