L’Amerina vola, il San Venanzo è in crisi. Ecco la situazione in Promozione

 

CAMPIONATO PROMOZIONE UMBRIA E’ andata in archivio la settima giornata del girone B del campionato di Promozione. Partiamo dalla vetta dove non è più una sorpresa trovare l’Amerina. I biancocelesti si trovano primi in classifica con sedici punti e nell’ultimo turno giocato hanno ottenuto una vittoria importantissima sul difficile campo dell’Orvietana. E’ stato un derby molto intenso e a deciderlo ci ha pensato l’amerina Trenta quando mancavano poco più di dieci minuti alla fine. Al secondo posto si trova l’Amc’98 che di punti ne ha quindici. Anche per la compagine di mister Posanzini è arrivata una vittoria in trasferta la scorsa domenica, per la precisione sul campo della Clitunno. A passare in vantaggio sono stati proprio i padroni di casa con Antonini ma nel finale di primo tempo Cassetti ha ristabilito la parità e nella ripresa l’Amc ha piazzato l’uno-due micidiale con Ciani e poi Fausti su calcio di rigore che hanno fissato sul 3 a 1 il punteggio finale. Scorrendo ancora la classifica troviamo al terzo posto il Petrignano che ha affrontato di fronte al proprio pubblico il Campitello pareggiando per 0 a 0. L’atteso derby tra Macchie e Olympia Thyrus è stato vinto dalla formazione ospite che con il nuovo tecnico De Santis, il quale ha sostituito Felli, ha espugnato il campo dei biancoversi per 2 a 1. Tutte e tre le reti sono arrivate nella ripresa e la prima porta la firma di Agostini che dopo pochi secondo ha portato in avanti l’Olympia. La rete di Cordiani al ventesimo minuto ha ristabilito la parità, ma un quarto d’ora dopo il gol di Sciaboletta ha permesso agli ospiti di vincere la contesa ed allontanarsi dalle zone pericolose della classifica. Gli altri risultati hanno visto l’Arrone imporsi per 2 a 0 in casa contro l’Olimpia Collepepe Pantalla, mentre il San Venanzo resta fanalino di coda con un solo punto conquistato perdendo anche nella trasferta in terra spoletina contro il Ducato. Infine nell’anticipo del sabato la Gm ’10 sul neutro di Lugnano in Teverina ha sconfitto con il minimo scarto l’Assisi. A decidere l’incontro è stato un gol di Sisti nel secondo tempo.

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by