2^ categoria, Alviano mister Zaganella: ” Il primato? Non mi sorprende…”

SECONDA CATEGORIA GIRONE D C’è una squadra solitaria nel campionato di Seconda girone D e questa è l’Alviano. La formazione del paese ternano sta ottenendo buoni risultati e il mister Valerio Zaganella al taccuino di www.calcioternano.it ci ha raccontato la favola che sta vivendo la sua squadra.

Mister, vi aspettavate questo inizio di campionato?

“Sinceramente essere in testa alla classifica dopo sette giornate mi ha dato la certezza che siamo una squadra che può dire la sua. Negli ultimi due anni abbiamo fatto sempre dei bei piazzamenti quindi non mi sorprende di stare nelle parti alte della classifica.”

Cosa è andato storto nella gara contro la Federico Mosconi?

Contro la Federico Mosconi a parer mio è mancata quella cattiveria sotto porta e quel pizzico di fortuna. Abbiamo espresso un buon gioco su un campo difficile e contro una squadra di giovani che lottano su ogni pallone. La mia squadra ha creato oltre al gol altre quattro palle nitide davanti al portiere e non siamo riusciti a concretizzarle. Ma nonostante tutto resta un buon pareggio.”

Qual è il segreto di questo Alviano capolista?

“Il segreto di questa squadra  è il progetto che tre anni fa la società ha deciso di intraprendere. Ovvero crescere con i ragazzi del posto, farli maturare vicino ai più “grandi” e con estrema serietà. Grazie a questo progetto sono usciti dei giovani molto interessati, amalgamati a gente esperta e tecnicamente valida, si è creata una squadra completa che può giocarsela con tutti. I ragazzi sono tutti conoscenti e amici quindi c’ è un gruppo molto unito e affiatato. In queste categorie, tutto ciò, fa la differenza.”

In casa avete raccolto molto, in trasferta un po’ meno. Il fattore campo vi agevola?

“Proprio per il discorso appena affrontato sopra il fattore campo per noi conto molto. Giocare a casa ci resta più facile, i ragazzi  spinti dalla gente che ci viene a vedere si caricano e danno il 100% quindi rendono tanto. Devo dire che, rispetto agli altri anni, stiamo andando meglio.”

Dove vuole arrivare l’Alviano?

“All’inizio dell’anno il nostro obiettivo erano i play-off, tutto questo rimane invariato. So di avere  una squadra attrezzata per arrivare tra le prime cinque quindi darò il mio meglio per non deludere la società, che mi ha dato fiducia, e che si merita di arrivare più in alto possibile per tutti i sacrifici e gli sforzi che fa per non farci mancare mai nulla.”

 

 

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by