Campitello, Un ko all’overtime che brucia doppiamente

PROMOZIONE GIRONE B Terza sconfitta in quattro gare casalinghe quella maturata ieri pomeriggio dal Campitello sul proprio campo contro l’Orvietana. Dopo una frazione iniziale piuttosto soporifera i fuochi artificiali si sono accesi nella seconda con tutte e tre le marcature siglate. La gara però è stata condizionata dalla decisione dell’arbitro Benedetti di espellere il centrocampista Donati reo di aver commesso fallo intenzionale su Baffo. Una scelta, a nostro giudizio, troppo affrettata anche perchè fino a quel momento non si erano materializzate ammonizioni e l’infrazione è stata sanzionata utilizzando un metro di giudizio assai fiscale. A quel punto i ragazzi di Costantini in inferiorità numerica hanno cercato di resistere agli assalti biancorossi trovando anche il vantaggio con una prodezza balistica di Quondam. Il pareggio subito su ripartenza, è dipeso anche da un’ingenuità del Campitello di farsi trovare impreparato con situazione di difesa schierata. Subire un gol in contropiede, quando ci si trovava in vantaggio casalingo con un uomo in meno, ha pesato enormemente su un match deciso poi all’overtime da una prodezza di Baffo autore della doppietta decisiva. Sul campo della Ducato l’occasione ghiotta per ripartire ed invertire nuovamente il trend: è questo l’obiettivo della compagine ternana che si trova ora a metà della graduatoria

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by