Terni Est in semifinale, basta lo 0-0 con la Fornolese per qualificarsi

FORNOLESE: Lutumba, Piumetto, Paris, Rimini, Sabatini, Morelli, Carletti (15’st Fusco), Romagnoli, Russo, Sfinjari (4’st Bobboni), Uccellini (4’st Fagiolo)

A disp: Papi, Moretti, Brugnoletti, Persi

All. Alessandro Cavalli

TERNI EST: Chitarrini, Gentileschi (28’st Di Marchi), Demuru, Sparamonti, Isidori S., Massarelli, Di Patrizi (37’st Tagliatesta), Gaggia, Isidori M., Isidori A., Passeri (13’st Isidori J.)

A disp: Piacenti, Shullani, Foshini, De Santis

All. Filippo Bordoni

Arbitro: Luca Zucchetti di Foligno

Note: spettatori presenti 50 circa. Ammoniti Di Marchi, Isidori A., Isidori J. e Sabatini

 

Lo 0-0 finale tra Fornolese e Terni Est premia la squadra allenata da Filippo Bordoni che grazie alla rete in più segnata (tre reti contro le due segnate dai biancorossi) passano il turno e si qualificano per le semifinali della Coppa Primavera di Prima Categoria. Il risultato finale non deve ingannare perché nonostante le reti inviolate la sfida è stata vibrante. La Fornolese è costretta a vincere e sul sintetico del Terra Umbra parte fortissimo: dopo tre minuti Russo da pochi passi calcia a botta sicura dopo una mischia in area ospite ma la sua conclusione centra la parte interna della traversa e successivamente rimbalza sulla nuca di un difensore avversario per terminare incredibilmente in angolo. Dopo il brivido la Terni Est esce fuori e all’11’ una splendida triangolazione Gaggia-Isidori-Gaggia vede quest’ultimo calciare addosso a Lutumba in uscita. Al 26′ grande occasione per i biancocelesti con Di Patrizi che salta anche il portiere ma da posizione defilata calcia con il destro (non il suo piede preferito) a lato. Poco dopo torna pericolosa la Fornolese ancora con Russo che costringe Chitarrini alla deviazione in angolo. L’ultima chance del primo tempo è a firma di Michele Isidori che però non calibra bene il pallonetto e mette la sfera a lato. Nella ripresa pur potendo anche pareggiare è la Terni Est ad essere pericolosa, prima con Michele Isidori che spara addosso a Lutumba e poi con Di Patrizi che è bravissimo a togliere palla al difensore avversario ma poi solo davanti al portiere calcia fuori. Nel finale gli ospiti si difendono e i biancorossi ci provano. Al 27′ Chitarrini è bravissimo ad alzare in angolo un tiro di Romagnoli, mentre al 36′ Morelli su punizione centra il secondo palo di giornata per i suoi cogliendo il montante alla destra dell’estremo difensore ospite. Dopo sei minuti di recupero è festa per la Terni Est che ora attende di conoscere l’avversaria nelle semifinali di coppa.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by