Frosinone-Ternana, FOCUS sull’avversario delle Fere

SERIE B Una delle sorprese in positivo di questo campionato ovvero il Frosinone è il prossimo avversario dei rossoverdi

IL DATO E’ dal 5 maggio 2013 contro il Sorrento (4-2 il finale) che i leoni non soccombono al Matusa. Una sequenza incredibile di risultati, imbattibilità casalinga mantenuta nello scorso campionato di Lega Pro e proseguita fin qui. Dei ventinove punti conquistati ben 18 arrivano dalle gare interne (otto nella fattispecie con cinque vittorie e tre pari all’attivo)

MODULO E ASSENZE Il tecnico Roberto Stellone adotta un 4-4-2 dove gli esterni di centrocampo supportano le due punte che si alternano. Sono infatti Curiale, Dionisi e Ciofani i tre riferimenti offensivi con il primo miglior bomber dei laziali con otto centri, cinque di questi siglati partendo dalla panchina. Il Giudice Sportivo fermerà due giocatori ovvero Luca Paganini e Mirko Gori, il primo tornante di fascia destra mentre l’altro centrocampista centrale. Nell’ultimo match contro il Carpi non era stato convocato Bertoncini il quale tornerà a disposizione del mister per la gara di venerdì. Da qualche settimana è tornato Alessandro Frara ad allenarsi, dopo era un infortunio lo aveva tenuto lontano dal campo nella prima parte di torneo. E’ naturalmente azzardato ipotizzare una probabile formazione anche perchè Stellone adotta una sorta di turn over che ha chiamato in causa anche i due portieri Pigliacelli e Zappino nelle scorse settimane. Contro i rossoverdi potrebbe tornare proprio l’ex rossoverde in sostituzione di Gori con Masucci in sostituzione di Paganini.

 

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by