Ternana, puoi vivere un ritorno da protagonista!

Tommaso M. Ferrante   14:30   09/01/2015   Ternana    267 views   Serie B / Ternana / Ternana calcio

SERIE B TERNANA I presupposti per vivere un girone di ritorno da protagonista ci sono eccome per la Ternana. I rossoverdi sono stati capaci di girare con tre punti di vantaggio rispetto ai precedenti campionati cadetti di andata ed ora saranno chiamati ad ottenere la terza salvezza filata.

OBIETTIVO LIBERATI: con appena due vittorie nel carniere le Fere sono in fondo alla speciale graduatoria dei punti ottenuti tra le mura amiche. Eppure, calendario alla mano, sembra essere venuto finalmente il momento di invertire la tendenza e conquistare la permanenza proprio nell’impianto amico. Delle undici gare da giocare ben sette possono considerarsi “scontri diretti” nella fattispecie Crotone, Vicenza, Brescia, Latina, Virtus Entella, Pro Vercelli e Varese. Il fattore campo risulterà determinante fin da subito, perchè proprio le prime tre saranno sfidate dalla Ternana nelle quattro giornate iniziali di ritorno (di mezzo la trasferta di Pescara). Altro aspetto significativo che verranno affrontare tutte di seguito nelle gare casalinghe tranne le ultime due proprio a conclusione dei giochi

LIETE SORPRESE: il girone di andata ha enfatizzato due aspetti significativi. Dal cambio di modulo la Ternana ha conquistato 14 dei suoi complessivi 25 punti in nove gare (4 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte) a cospetto degli 11 timbrati nelle prime dodici. Il tecnico Tesser è stato costretto a ravvedere le sue scelte in virtù dei numerosi infortuni ed un organico contingentato, concause che hanno limitato il suo raggio d’azione. Nelle difficoltà però sono emersi giovani del calibro di Stefan Popescu e Martin Valjent calciatori che potranno tornare utilissimi anche nel percorso inverso verso la meta

INFORTUNI: fattore imprescindibile quello legato al recupero dei vari calciatori rimasti ai box. Se Alberto Masi ne avrà ancora per un pò i primi allenamenti dopo la sosta hanno rassicurato sulle condizioni fisiche dei cosiddetti “convalescenti”. Nella fattispecie Damiano Ferronetti, Giuseppe Russo e Marco Piredda calciatori che fin qui non hanno potuto contribuire a causa di vari problemi fisici avvertiti. Da i tre citati fino a capitan Pasquale Lito Fazio e Mirko Eramo ripartirà la compagine rossoverde per centrare una salvezza che vale un intero campionato

TIFOSI: da sempre una costante quella che contraddistingue il popolo rossoverde. Nel momento di maggior bisogno il calore dei sostenitori delle Fere non è mai venuto a mancare. E così se l’obiettivo principale del torneo si costruirà proprio al Liberati il dodicesimo uomo potrà far valere il proprio appoggio, come sempre a sostegno di una fede!

Ultime News:

Logo Calcio Ternano
Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by