Amerina, Aniello Onorato: “Non abbiamo titolari e riserve, tutti sono importanti”

PROMOZIONE GIRONE B UMBRIA Torna al successo casalingo l’Amerina di Aniello Onorato, che supera di misura il Campitello in un derby molto tirato e resta saldamente al terzo posto del girone B di Promozione. Leonardi e compagni, alla luce del risultato del Petrignano, grazie ai tre punti accorciano il distacco in classifica (-5) e ora vedono la capolista un po’ più da vicino. La svolta decisiva è arrivata dalla panchina con l’ingresso di Marino sulla corsia di destra e del giovane Gatti, autore del gol vittoria. Ai microfoni di www.calcioternano.it è intervenuto il mister dei biancoazzurri, dimessosi poco prima delle feste natalizie, ma ora tornato per condurre di nuovo i suoi ragazzi in alto.

Mister, secondo lei avete vinto la partita grazie ai cambi dalla panchina?Direi che tutti sono stati importanti per la vittoria. Noi non abbiamo titolari e riserve ma un gruppo di ragazzi con valori importanti in tutti i suoi componenti. Anche chi si siede in panchina sa di essere importante e quando entra dà il massimo.”

Come giudica la prestazione dei suoi? “La partita è stata equilibrata, forse lo 0-0 sarebbe stato il risultato che avrebbe rispecchiato meglio l’andamento del match. Nel primo tempo i giocatori in campo erano molto nervosi. Tuttavia nel secondo tempo, tra le due squadre, siamo stati quella che ha voluto osare un po’ di più per portare a casa la vittoria. Mi sono accorto che il Campitello era in difficoltà sulla destra, così ho voluto inserire forze fresche in quella parte del campo e fortunatamente è arrivato il gol.”

Un commento su Gatti? “Gatti è un ragazzo molto giovane che si è aggregato con noi da poco tempo. Milita nella squadra Juniores e l’ho portato in panchina a causa delle condizioni non ottimali di Trenta. Poi l’attaccante si è ripreso ed è partito titolare, ma sapevo che potevo contare anche su Gatti. Sabato con la Juniores ha giocato soltanto 20 minuti per preservarsi in vista della partita odierna, è sicuramente un giovane interessante.”

Il distacco dalla vetta si è ridotto: dove può arrivare l’Amerina?”Abbiamo fatto già molto in questa stagione. Per me e per alcuni dei ragazzi è la prima esperienza in un campionato di Promozione, siamo un gruppo formato da molti giovani. A questo punto della stagione siamo in ballo per i play-off e l’obiettivo è quello di mantenere la posizione attuale di classifica fino alla fine, poi vedremo. Sicuramente senza le partenze di Ceccarelli e Lucarelli e con un Masci in più avremmo avuto maggiori opportunità di competere con le prime della classe, ma stiamo comunque facendo una stagione strepitosa.”

Si ringrazia per la preziosa collaborazione Mattia Emili

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by