Narnese, Lorenzo Caselunghe :”Obiettivo salvezza, una volta raggiunta..”

NARNESE Un episodio piuttosto controverso quello capitato alla Narnese domenica scorsa. L’estremo difensore Lorenzo Caselunghe torna sul penalty concesso al Castel Del Piano che ha permesso ai padroni di casa di raggiungere i rossoblu passati in vantaggio con una bella giocata di Liurni “Secondo il mio punto di vista il rigore non c’era. Al momento dell’assegnazione ero convinto che l’arbitro avesse fischiato fallo su di me, invece quando mi sono rialzato l’ho visto indicare il dischetto. Rimango comunque dell’idea che il calcio è fatto di episodi, questa volta a nostro favore.” Al San Girolamo scenderà in campo la Nestor Marsciano, formazione che naviga nella palude di bassa classifica “Sarà una partita dura dal momento che, sia a noi che a loro servono punti. Perciò dobbiamo essere concentrati come abbiamo fatto fino ad ora per continuare questa serie di risultati utili” Nella fattispecie cinque “Siamo un buon gruppo” sottolinea l’estremo difensore “Che dispone al suo interno grande entusiasmo. Se noi giovani seguiamo i consigli dei più “vecchi” e del nostro mister, sono sicuro che ci potremmo togliere ulteriori belle soddisfazioni. Per adesso il nostro obiettivo è quello della salvezza, una volta raggiunta perché non ambire ad altro? A mio parere le potenzialità ci sono tutte”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by