Frosinone-Virtus Entella, comunicato ufficiale della società ligure

SERIE B FROSINONE-VIRTUS ENTELLA Il direttore generale della Virtus Entella Matteo Matteazzi ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito a quanto accaduto nel post partita  “Con grande amarezza sono costretto a ricostruire i fatti, che ieri hanno portato tifosi e dirigenti del Frosinone calcio, a creare un clima di tensione e sospetto nei confronti dei giocatori, dirigenti e sostenitori della Virtus Entella. L’episodio che vado a raccontare è banale e di facile comprensione per chi opera nel settore del calcio; lo faccio in una giornata in cui mi sarei aspettato un momento di riflessione e delle sentite scuse per gli episodi del post partita. Confermo l’esistenza del foglio citato, ma la frase riportata da alcuni organi di informazione non è corretta. Non si tratta infatti di alcuna previsione circa l’epilogo della partita (“pareggeremo su rigore”) come paventato da alcuni media quanto piuttosto di un mero episodio di cronaca relazionato “Segniamo su rigore” E’ proprio Maurizio Podestà, autore della frase già citata e team manager della società ligure a spiegare “Tra i miei compiti annovero quello di compilare un accurato live match per conto dello staff tecnico.  Una volta terminato lo spazio sul foglio del report, ho utilizzato un secondo foglio, sul quale ho refertato l’episodio del rigore in favore della Virtus Entella avvenuto negli ultimi instanti di gara. Accompagnando il calciatore espulso Ferdinando Sforzini negli spogliatoi, non ho potuto procedere all’inserimento nella cronaca dell’avvenuto allontanamento del centravanti dal campo. Al triplice fischio, nell’atto di festeggiare l’insperato pareggio ottenuto, il secondo foglio mi è caduto, restando presumibilmente nelle vicinanze della panchina di competenza della Virtus Entella dello stadio Matusa”. Riportiamo il precedente articolo consultabile a questo LINK in merito al caso scatenato al termine del match sul fogliettino incriminato

Ultime News:

Logo Calcio Ternano
Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by