Guardege, mister Morelli: “Immensa soddisfazione per la vittoria del torneo!”

TERZA CATEGORIA UMBRIA GIRONE C GUARDEGE Finale di campionato risolto al fotofinish quello che ha visto duellarsi Guardege e Virtus Castelgiorgio. Il campionato è stato vinto dalla squadra allenata da mister Mauro Morelli proprio nei minuti finali della partita contro la Poranese, purtroppo l’ex capolista non è riuscita nell’impresa di sbancare Penna e la formazione di Magnasciutto e compagni vola in Seconda categoria. Al taccuino di www.calcioternano.it il tecnico dei campioni della Terza categoria girone C ci parla di questo emozionante ultima parte di stagione. “E’ stato un finale di campionato al cardiopalma! Torneo molto avvincente ed equilibrato che ha visto noi e la Virtus Castelgiorgio battersi fino alla fine.” Ieri vittoria nei minuti finali e stagione conclusa al primo posto… “Si è stata una partita incredibile, la Poranese ci ha dato filo da torcere, è scesa in campo molto motivata anche perchè lottava per i play-off, poi il caldo ha dato fastidio ad entrambe le formazioni.” Che gara è stata? “La compagine di Valeriani è riuscita a pareggiare portandosi sul 2 a 2 poi ci è arriva una telefonata dicendoci che la Virtus Castelgiorgio stava pareggiando contro il Penna. In quel secondo l’arbitro ci assegna un calcio di rigore, purtroppo lo sbagliamo, tutto ciò sembrava aver compromesso il torneo invece al 94′ ci viene dato un altro penalty e questa volta  la palla entra in rete vincendo cosi il match.” Dopo anni ritorna ad allenare una squadra in Terza categoria, che differenze ha trovato con gli altri tornei? “Ultimamente mi ero un po’ disamorato del calcio, ho un amico che mi ha portato qui a Guardege e mi sono voluto rimettere in discussione. Ho impostato la stagione in un livello più “alto”, abbiamo fatto anche tre allenamenti a settimana, sedute in palestra e devo dire che il gruppo mi ha seguito molto. Questo ha portato i suoi frutti, anche con un pizzico di fortuna, ma devo dire di essere soddisfatto.”  Il vostro campionato è stato vinto tra le mura amiche, 10 vittorie, 1 pareggio e 0 sconfitte… “Si senza dubbio il cammino in casa è stato determinante. Abbiamo perso un paio di gare in modo leggero, come quando è successo con l’ultima in classifica, però tra le mure amiche abbiamo fatto molto bene.” Mister Morelli a chi dedica questo primato? “Senza dubbio alla società e ai ragazzi. I miei calciatori c’hanno messo l’anima sia in campo che fuori e mi hanno fatto riscoprire i valori di un calcio umile e combattivo. Con i dirigenti sono stati un unico corpo e a loro va la mia dedica!” 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by