Ternana-Pro Vercelli 0-1, le interviste post partita

TERNANA-PRO VERCELLI 0-1 Al termine dello scontro salvezza sono intervenuti i due tecnici in sala stampa:

ATTILIO TESSER "Abbiamo sprecato troppo, almeno sette otto palle gol. Inoltre come capitato anche nelle precedenti partite al primo tiro subiamo il gol. Chi sbaglia paga, è la legge del calcio e noi sprechiamo tanto. Il loro portiere ha compiuto almeno tre interventi straordinari. L'aspetto drammatico sono le dieci sconfitte interne in questo campionato. Non c'è nessuna paura da parte dei miei. La sostituzione di Avenatti? L'ho visto abbattuto alla fine del primo tempo, il ragazzo era giù di morale, è molto dispiaciuto Felipe. Non è sereno, ha avuto delle problematiche personali e si è perso. Ce la sta mettendo tutta ma non è facile ritrovare il giusto equilibrio, speriamo di ritrovarlo in queste ultime due partite decisive. Ora abbiamo uno scontro importantissimo a Modena, in quel frangente ci giochiamo una parte pesante del campionato. Dispiace perchè solo in due occasioni, fin qui, ci siamo ritrovati fuori dai play out, il nostro obiettivo è tirare fuori due prestazioni di concentrazioni e risultati ed evitare gli spareggi"

CRISTIANO SCAZZOLA "Questo successo è sofferto ma fondamentale in ottica salvezza, il calcio è una ruota che gira e il sacrificio profuso durante il campionato dai ragazzi, questo pomeriggio, è stato ripagato. La Ternana ha creato diverse occasioni, è stata dura per noi, c'è stato quel pizzico di fortuna che in precedenza è mancata. Il nostro portiere? A volte ha commesso alcuni errori durante il torneo ma oggi ci ha fatto vincere la sfida, succede a tutti: sbaglia lui come possono commettere errori gli altri ma stavolta è stato davvero determinante" 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by