Atletico Orte-Olympia Thyrus 3-0, tris per i padroni di casa

ATLETICO ORTE-OLYMPIA THYRUS SV 3-0 Tabellino e cronaca di Atletico Orte-Olympia Thyrus

ATLETICO ORTE: Codignoni, Nori, Brugnoletti (21’ st Sabatini), Moretti, Masci, Morelli, Ramberti (8’ st Rimini), Rampiconi, Russo, Gentili (18’ st Settimi), Carletti. A disposizione Rocchino, Pernazza, Carraturo, Marino. Allenatore Cavalli.

OLYMPIA THYRUS SV: Quaranta, Giubila (31’ st De Vivo), Monticelli (19’ st Casali), Giordano, Consolini, Francioli, Chierchia, Virgilio, Carollo (19’ st Venturini), Agostini, Liurni. A disposizione Caselli, Barbarossa, Coletta, Grignani. Allenatore Frabotta.

Arbitro Mihalache di Terni (Menichetti di Orvieto e Barcherini di Terni)

Marcatori: 4’ pt Carletti, 20’ pt Brugnoletti, 16’ st Gentili

Note spettatori circa 100

Tris dell’Atletico Orte all’Olympia Thyrus, che nonostante il pesante punteggio è uscita dal campo a testa alta e con qualche recriminazione. A complicare il risultato, l’immediato vantaggio della compagine allenata da Cavalli, che dopo neppure quattro minuti di gioco è passata in vantaggio con Carletti su un cross di Gentili. La squadra del presidente Corsi è stata costretta a spostare il baricentro offensivo, prestando il fianco al contropiede degli avversari. Al 20’ su azione susseguente calcio d’angolo Brugnolotti salta più alto degli avversari e di testa trafigge Quaranta. Al 24’ Virgilio è atterrato poco fuori dall’area, calcia la punizione, la palla finisce sul braccio di un giocatore dell’Orte, Mihalache fa proseguire. Due minuti dopo altra punizione, a una ventina di metri dalla linea di porta, il tiro di Virgilio è intercettato da Codignoni. Al 38’ contropiede di Russo, quasi da fondo campo cross al centro Gentili, spedisce di poco a lato. Sale il ritmo dei padroni di casa, Morelli, dai sedici metri spara in porta, intercetta Quaranta, e poco prima del riposo Ramperti colpisce la traversa.A inizio ripresa, al 3’, Gentili è atterrato in area, s’incarica di calciare il penalty, Quaranta si supera e manda il pallone in out. E’ ancora Virgilio protagonista, su punizione serve Liurni, il tiro sorvola la traversa. Al 16’Gentili, a centro area, indisturbato, realizza il terzo gol. L’Olympia Thyrus cerca di cambiare passo, entrano Casali e Venturini, e al 27’ Agostini è messo giù in area, 5’ dopo ci prova Liurni senza successo e al 39’Virgilio colpisce l’incrocio dei pali. Negli ultimi minuti della partita s’infortuna Sabatini e costringe la squadra a giocare in inferiorità numerica, avendo fatto tutte le sostituzioni a disposizione.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by