Ternana, doppio impegno temibile: tutte le insidie

Tommaso M. Ferrante   09:36   01/03/2016   Ternana    265 views   Serie B / Ternana / Ternana calcio

TERNANA Una sconfitta episodica quella maturata dalla Ternana nella gara contro lo Spezia. I rossoverdi, puniti da due ingenuità difensive, hanno cercato di completare la rimonta: operazione riuscita solo a metà. Ora il campionato mette di fronte due trasferte filate ossia Bari e Perugia formazioni che stanno attraversando un periodo di forma piuttosto scadente. E probabilmente questo il primo aspetto da sottolineare perchè entrambe vorranno cercare di invertire il trend. I biancorossi, superati dalla Virtus Lanciano, hanno racimolato nel nuovo anno un successo, tre pari ed altrettanti ko con Andrea Camplone alla guida tecnica. L’infortunio capitato a Maniero ha inoltre privato i galletti di un punto di riferimento importante in termini di peso specifico offensivo: contro la Ternana possibile la conferma di Puscas ed  il rientro di Rosina,ieri inizialmente in panchina. Con 20686 presenze medie la piazza pugliese rappresenta la prima forza in termini di spettatori, altro aspetto quello del fattore San Nicola piuttosto importante. Riscatto anche per l’allenatore il quale, secondo alcuni operatori dell’informazione, avrebbe rassegnato le dimissioni (nell’eventualità comunque respinte) dopo la sconfitta sabato. Mandato che invece Pierpaolo Bisoli ha rimesso nel post Trapani con il presidente Santopadre il quale si è opposto. Crisi di risultati per i grifoni con tre ko filati e quattro partite senza il successo. Il derby si sa e da tripla perchè partita a se, difficilmente interpretabile e fuori dal contesto di un trend di partite incanalate in un certo modo

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by