Ternana, al Matusa Frosinone-Ternana 1-1

FROSINONE-TERNANA 1-1 Gran punto in rimonta conquistato dalle Fere a cospetto della capolista che arrivava da cinque successi filati. I rossoverdi hanno conquistato un pareggio davvero  prezioso, gran partite di Masi e Valjent in difesa i migliori delle Fere, nono gol in campionato per Felipe Avenatti sempre più determinante nelle dinamiche della squadra di Carbone

47′ Surraco per Falletti nella Ternana

45′ destro di Dionisi bloccato da Simo Aresti

44′ infortunio per Brighenti alla spalla che sta rientrando in campo

44′ prodezza di Aresti sul neoentrato Cocco ma il direttore di gara fischia il fuorigioco di Ariaudo

44′ Cocco per Soddimo, terza soluzione aerea per Marino

42′ ammonito Aresti per perdita di tempo, la seconda filata dopo quella di sabato

41′ ora i padroni di casa al massimo sforzo stanno chiudendo i rossoverdi nella loro metà campo

39′ altro brivido da un piazzato di Kragl: palla a lato di pochissimo

38′ Sernicola per Palombi, si copre Carbone

37’ammonito Ariaudo per proteste

36′ TRAVERSA di Kragl su punizione saetta che si schianta sul legno portante ma è prodigioso Aresti, il direttore di gara non vede la deviazione e non concede il corner

35′ OCCASIONE TERNANA Alberto Masi a tu per tu con Bardi alza la parabola da favorevolissima posizione!

33′ fiammata celeste: Avenatti manda in porta Falletti con un destro  potentissimo che impegna Bardi in corner

30′ Frara per Gori nel Frosinone, Di Noia per Palumbo nelle Fere

28′ la compagine di Marino sta cercando di trovare il pertugio per attaccare le Fere

25′ OCCASIONE FROSINONE piazzato di Kragl deviato da Palombi che sfiora il montante

22′ chiusura decisiva di Valjent su girata del neo entrato Kragl

20′ buona la prova dell’esterno ucraino uscito esausto

20′ fuori Churko dentro Kragl nel Frosinone

19′ destro aggirante di Federico Dionisi, palla a lato

16′ ora i rossoverdi optano per delle intelligenti ripartenze che potrebbero anche essere finalizzate dal trio Falletti-Avenatti-Palombi

13′ occasione potenziale per la Ternana conclusa da Falletti con un destro alto, nella circostanza i rossoverdi avevano trovato una buona ripartenza

10′ ancora proteste del Frosinone su un Daniel Ciofani piuttosto nervoso, cade in area ma anche stavolta l’intervento di Masi non c’è

7′ siluro di Danilo Soddimo che si spegne sulla rete che separa i sostenitori delle Fere al campo

5′ i laziali hanno iniziato sull’acceleratore, stavolta la Ternana dovrà essere maggiormente accorta nel dirimere le sortite dei leoni

3′ anticipo di Masi su Ciofani a seguito del filtrante di Soddimo

1′ SI RIPARTE!

FINE PRIMO TEMPO Parità al Matusa: al vantaggio di Ariaudo ha risposto Avenatti. Una Ternana contratta ed imparuita per i primi 25 minuti è uscita alla distanza, complice l’intensità abbassata dal Frosinone, trovando il pari a seguito del bellissimo spunto di Defendi il quale, attaccando la profondità, ha servito Palombi: colpo di testa deviato di braccio da Matteo Ciofani e rigore. Successivamente il direttore di gara ha risparmiato il cartellino rosso a Gori per un intervento pericoloso su Petriccione; in evidenza capitan Zanon e Avenatti, sottotono Falletti e Palumbo piuttosto impreciso fin qui

45′ i ciociari sono tornati a spingere: destro di Dionisi neutralizzato da Aresti

45′ un minuto di recupero

44′ ripartenza di un Simone Palombi in evidenza negli ultimi cinque minuti, rigore procurato ed azione solitaria non concretizzata

40′ duro intervento di Gori su Petriccione, giallo ma quasi da rosso. Il direttore di gara risparmia la doccia anticipata al centrocampista

39′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DI FELIPE AVENATTI che spiazza Bardi

38′ il direttore di gara punisce un intervento di braccio, ammonito Matteo Ciofani dopo colpo di testa timbrato Palombi

38′ RIGORE PER LA TERNANA!

36′ buona diagonale di Germoni che mata Dionisi e si guadagna un piazzato, il centravanti poteva andare in the box davanti a Simone Aresti

33′ bell’azione dei ciocari tutta prima con alternanza di profondità ed ampiezza: Dionisi calcia su Aresti

31′ in questa fase di gioco il Frosinone ha abbassato l’intensita. Per le Fere potrebbe essere una motivazione per tentare una reazione adeguata allo svantaggio, al momento il solo capitan Zanon appare tonico e sulla partita con Avenatti a sprazzi, non pervenuto Simone Palombi

29′ non ammonito Soddimo per un fallo a palla lontana su Zanon che prima aveva chiuso regolamente su Daniel Ciofani

28′ protesta il Frosinone per un presunto penalty non concesso su Ciofani D. (non c’era ndr)

26′ altra soluzione balistica tentata dalla Ternana: Petriccione calcia debolmente

23′ possesso prolungato della Ternana alla ricerca di varco da sfruttare

22′ uscita tempestiva di Aresti il quale anticipa Dionisi

19′ destro a lato di D. Ciofani

18′ dopo i primi cinque promettenti in questi ulteriori 13 è una Ternana piuttosto rinunciataria e sciacciata negli ultimi trenta metri di campo

15′ ci prova Antonio Palumbo da una seconda palla spiovente, il suo sinistro è ampio

13′ ora la Ternana prova ad abbozzare una prima reazione dopo il gol subito piuttosto ingenuamente

11′ incertezza di Simone Aresti su tiro di Dionisi non irresistibile, traversone di Brighenti per il tap in di Ariaudo al secondo gol consecutivo dopo quello firmato a Novara

11′ GOL DEL FROSINONE Ariaudo in rete

11′ sinistro di Dionisi murato da capitan Zanon ma i rossoverdi stanno soffrendo la propulsiva dei ciociari

10′ ora attacca a gas aperto il Frosinone mentre le Fere cercano di coprire con le transizioni in ampiezza campo

9′ ammonizione pesante per Jacopo Petriccione, salterà Ternana-Brescia

8′ OCCASIONE FROSINONE disimpegno errato di Palombi che libera Dionisi alla ripartenza, conclusione respinta da Simone Aresti

6′ la Ternana nella fase di non possesso occupa gli spazi disponendosi con otto uomini dietro la linea della palla

5′ spinge la Ternana sul binario destro in queste primissime battute, si buttano a capofitto Zanon, Defendi e Falletti

3′ bellissima giocata di Avenatti che libera al traversone Defendi, libera Ariaudo in drop

1′ SI PARTEE

14:52 Frosinone-Ternana entrano in campo!

14:49 la Ternana non è mai riuscita, fin qui, ad ottenere tre punti fuori dalle mura amiche. Lo score è il seguente: 3 pareggi e 5 sconfitte compresa quella di Tim Cup a Cesena

14:37 l’unico calciatore sempre in campo nei leoni è Bardi, in casa rossoverde Avenatti, Falletti e Petriccione i sempre presenti con il trequartista che detiene il primato di minuti ossia 1383′ complessivi

14:36 coppia difensiva affidata ad Ariaudo e Brighenti entrambi confermati rispetto alla gara di Novara. Il calciatore più utilizzato è però Pryima con tredici gettoni, davanti ad Ariaudo (11), Brighenti (4) e Russo (2) nel reparto arretrato

14:34 attenzione ai due centrocampisti Mirko Gori e Paolo Sammarco i veri valori aggiunti del Frosinone oltre naturalmente ai due attaccanti Ciofani e Dionisi. I rossoverdi però potranno giocare con la superiorità numerica teorica in mezzo al campo per cercare di dirimere le trame offensive dei due mediani al momento più in forma di tutto il torneo

14:29 l’ucraino Churko vince il ballottaggio con Alessandro Frara, è questa la vera novità dell’undici laziale

LE DISTINTE UFFICIALI:

FORMAZIONI UFFICIALI:

FROSINONE (4-4-2): Bardi; Ciofani M., Brighenti, Ariaudo, Mazzotta; Churko, Gori, Sammarco, Soddimo; Ciofani D., Dionisi

TERNANA (4-3-1-2): Aresti; Zanon, Masi, Valjent, Germoni; Defendi, Palumbo, Petriccione; Falletti; Palombi, Avenatti

14:00 siamo in attesa delle formazioni ufficiali del match!

13:55 distribuzione delle reti per le Fere: 16-45′ 7; 46-80′ 5, primi 15′ 3, ultimi 15′ 1

13:45 Nella classifica degli assist Zanon guida con tre vincenti, Falletti e Palumbo seguono a due, uno a testa per Contini, Di Noia e La Gumina

13:35 non dovrebbero esserci novità nello starting XI delle Fere, potrebbe essere la prima volta in stagione che ci sia continuità rispetto alle precedente settimana

13:20 5,4 vs 3,3 la media tiri in porta tra Frosinone e Ternana. I ciociari sono andati a segno con nove giocatori diversi, sei quelli delle Fere ossia Avenatti, Falletti, La Gumina, Meccariello, Di Noia e Palombi

13:08 sono ventidue i convocati di Benito Carbone: tornano Surraco e Meccariello; out La Gumina, Dugandzic e Coppola

13:00 62% è il dato dei passaggi riusciti: la Ternana è la nona squadra più precisa della cadetteria

12:49 lo score di Pasquale Marino contro la Ternana: 3 vittorie, due pareggi e due sconfitte

12:45 6,1 è il dato relativo ai corner, la media più alta di tutta la B per il Frosinone

12:38 15 vs 6 ossia i punti raccolti nelle ultime cinque gare dai ciociari e rossoverdi. La Ternana è reduce dal brillante successo sull’Entella che ieri ha fermato lo Spezia nel derby ligure (1-1 con reti segnate da Valentini e Troiano)

12:35 22 come i punti raccolti dai giallazzurri su 24 complessivi nelle ultime otto gare di campionato

12:30 sono 148 i biglietti staccati per il settore ospiti riservato ai tifosi della Ternana, complessivamente previsti 6500 spettatori al Matusa (fonte Tutto Frosinone)

Ternana, la diretta di Frosinone-Ternana vivila con Calcio Ternano.

Sedicesima giornata di campionato per Frosinone e Ternana impegnate questo pomeriggio al Matusa. Cammini diametralmente opposti: i ciociari hanno completato la rimonta sull’Hellas ed, attualmente, occupano la prima posizione condivisa con gli scaligeri. I rossoverdi attendono di festeggiare la prima vittoria fuori casa, dopo aver raccolto tre punti in sette gare complessive. La redazione di www.calcioternano.it seguirà il match con prepartita e diretta testuale della contesa

FROSINONE (4-4-2) Bardi, Matteo Ciofani, Brighenti, Ariaudo, Mazzotta, Frara, Gori, Sammarco, Soddimo, Daniel Ciofani, Dionisi

TERNANA (4-3-1-2) Aresti, Zanon, Masi, Valjent, Germoni, Defendi, Petriccione, Palumbo, Falletti, Palombi, Avenatti

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by