Ternana, le scadenze della Serie B 2017/2018

Ternana, le scadenze della Serie B 2017/2018

Tutti gli adempimenti previsti per iscrivere le società al prossimo torneo cadetto

Fermento, preoccupazione ed attesa. Sono gli stati d’animo prevalenti a seguito del comunicato emesso dall’amministatore unico Simone Longarini. Nel dettaglio, secondo quanto riporta il testo “Sistema Licenze Nazionali” comparso sul portale della FIGC le seguenti scadenze:

LETTERA B

B) Le società devono, entro il termine del 31 maggio 2017, osservare il seguente adempimento:

1) depositare presso la Co.Vi.So.C., anche mediante fax o posta elettronica certificata, copia delle liquidazioni periodiche IVA relative all’anno d’imposta 2016

C) Le società devono, entro il termine del 12 giugno 2017, osservare il seguente adempimento:

1) depositare presso la Co.Vi.So.C., anche mediante fax o posta elettronica certificata, ove non sia stato depositato in precedenza, il prospetto contenente il rapporto PA

D) Le società devono, entro il termine del 26 giugno 2017, osservare il seguente adempimento:

1) depositare presso la Co.Vi.So.C. una dichiarazione attestante l’avvenuto pagamento dei debiti, scaduti alla data del 31 marzo 2017, nei confronti di società affiliate a Federazioni estere

E) Le società devono, entro il termine del 30 giugno 2017 osservare i seguenti adempimenti:

1) depositare, a pena di decadenza, presso la Lega Nazionale Professionisti Serie B la domanda di ammissione al campionato professionistico 2017/2018, contenente la richiesta di concessione della Licenza Nazionale

2) depositare presso la Co.Vi.So.C. ove non sia stato depositato in precedenza, copia del bilancio d’esercizio al 30 giugno 2016

3) depositare presso la Co.Vi.So.C. ove non sia stata depositata in precedenza, copia della relazione semestrale al 31 dicembre 2016

E) Le società devono, entro il termine del 30 giugno 2017 osservare i seguenti adempimenti:

4) depositare presso la Co.Vi.So.C. le seguenti informazioni economico-finanziarie previsionali (budget), su base semestrale, per il periodo di dodici mesi, compreso tra il 1° luglio 2017 ed il 30 giugno 2018:

a) budget del conto economico; b) budget dello stato patrimoniale; c) budget del rendiconto finanziario; d) note esplicative comprensive di presupposti, rischi e confronti tra i budget ed i valori effettivi riscontrati nell’ultimo bilancio

5) depositare presso la Co.Vi.So.C una dichiarazione attestante l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef riguardanti gli emolumenti dovuti, fino al mese di aprile 2017 compreso. Inoltre dei contributi Inps, riguardanti gli emolumenti dovuti, fino al mese di maggio 2017 compreso, ai tesserati, ai dipendenti ed ai collaboratori addetti al settore sportivo con contratti ratificati dalla competente Lega

6) depositare presso la Co.Vi.So.C una dichiarazione  attestante l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef, relative a compensi, ivi compresi gli incentivi all’esodo, dovuti ai tesserati, fino al mese di aprile 2017 incluso

7) depositare presso la Co.Vi.So.C. una dichiarazione attestante l’avvenuto pagamento delle ritenute Irpef riguardanti gli emolumenti. Ivi compresi i compensi professionali assoggettati ad IVA, dovuti per il periodo 1° luglio 2016-30 aprile 2017. Inoltre i contributi Inps, riguardanti gli emolumenti dovuti per il periodo 1° luglio 2016-31 maggio 2017 ove non già ricomprese nel precedente punto cinque. (Come si può evincere dettagliatamente nel testo completo)

8) depositare presso la Co.Vi.So.C. una dichiarazione sottoscritta attestante l’avvenuto pagamento dei tributi IRES, IRAP ed IVA. Riferiti ai periodi di imposta terminati entro il 31 dicembre degli anni 2010, 2011, 2012, 2013, 2014 e 2015

9) depositare presso la Co.Vi.So.C. copia delle liquidazioni periodiche IVA relative all’anno d’imposta 2016

10) depositare presso la Co.Vi.So.C. copia delle ricevute telematiche attestanti l’avvenuta trasmissione delle dichiarazioni relative al periodo d’imposta terminato entro il 31 dicembre 2015

11) depositare presso la Lega Nazionale Professionisti Serie B, l’originale della garanzia a favore della medesima Lega, da fornirsi esclusivamente attraverso fideiussione a prima richiesta dell’importo di euro 800.000,00

Ternana, le scadenze della Serie B 2017/2018. Tutto il dispositivo è consultabile QUI

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by