Ternana, stagione sfortunatissima per l’ex Fabio Ceravolo

Ternana, stagione sfortunatissima per l’ex Fabio Ceravolo

Il centravanti ha militato per tre stagioni e mezzo con la maglia dei rossoverdi

Un inizio di stagione da incubo per l’ex attaccante della Ternana Fabio Ceravolo. Come riporta il portale ufficiale del Parma il calciatore, nella giornata odierna, si è sottoposto a risonanza magnetica. La stessa ha evidenziato una lesione da avulsione miotendinea degli adduttori di destra e dell’aponereusi comune con il retto addominale omolaterale. Lo stesso comunicato specifica il precedente problema miotendineo dell’adduttore lungo. Inoltre una sofferenza all’osso pubico destro, avuti nella precedenza esperienza a Benevento. Dopo averlo monitorato attentamente, si legge nella nota ducale, staff tecnico e medico avevano deciso di dare l’assenso al ritorno in campo.

Durante il match contro l’Entella, il contrasto con un avversario ed il successivo movimento di torsione, ha contribuito all’evento lesivo. Il club sta valutando la possibilità di un intervento chirurgico.

Che sia una stagione difficile, al momento, lo si evince dai numeri. Complessivamente 53 minuti giocati in tre differenti circostanze. Sabato scorso appena 28 minuti prima dell’avvicendamento con Calaiò. Il centravanti, tornato in B, dopo aver contribuito alla promozione del Benevento, era stato ingaggiato per garantire a Roberto D’Aversa un ottimo terminale di riferimento. Negli ultimi tre tornei ben 42 gol all’attivo equamente ripartiti tra Ternana e Benevento

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by