Ternana, l’urlo del capitano Marino Defendi

Il centrocampista rossoverde ha realizzato il secondo gol in campionato

Ternana, l’urlo del capitano Marino Defendi

Liberazione! Si, ce lo ha dimostrato l’esultanza di Marino Defendi, sabato contro la Cremonese, dopo aver realizzato la rete del 2-0. Una liberazione dallo zero nella casella delle vittorie del 2018, la Ternana è tornata al successo e lo ha fatto anche grazie al capitano. Defendi, nell’impeto dei festeggiamenti per la trasformazione del gol, ha trasmesso, a tutto il mondo delle Fere, la rabbia e la grinta di poter raggiungere la tanto agognata vittoria. Il centrocampista rossoverde, ogni volta che è sceso in campo, ha sempre sudato per i colori rossoverdi. Con il Bari, le gioie del gol messo a segno, si sono smorzate causa il rispetto del giocatore per la sua ex squadra. Nell’ultimo turno disputato, invece, abbiamo visto esplodere tutta la sua energia. Un vulcano di vitalità e vigore poi trasmessi ai compagni per il raggiungimento dell’obiettivo comune: centrare i tre punti! Ora non dobbiamo fermarci…

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by