Sangemini, Matteo Vescovi ‘Il ritorno di Felli ha inciso sulla vittoria’

Il difensore rossoblù ha commentato la vittoria sulla Superga 48

Sangemini, Matteo Vescovi ‘Il ritorno di Felli ha inciso sulla vittoria’

Lo trovi nelle edicole della provincia di Terni con foto e curiosità della squadra

La vittoria per 1-0 del Sangemini sulla Superga48 coincide con il ritorno in panchina del tecnico Francesco Felli. La compagine del Presidente Bracco, dopo le problematiche sopraggiunta a Silvano Ricci, ha deciso di richiamare l’allenatore che nella passata stagione aveva centrato la promozione ai play-off. Il match winner di giornata Matteo Vescovi, al taccuino di calcioternano.it, ci ha parlato della gara. “L’allenatore Felli ha sicuramente inciso sulla vittoria di domenica ed ha saputo subito calarsi nel suo ruolo. Una volta richiamato alla guida della nostra squadra, con molta serenità, è stato bravo a far reagire la squadra, dalla sconfitta contro il del nera, mettendo in campo sacrificio e responsabilità da lui richieste!”

Prima categoria girone D Sangemini, Matteo Vescovi ed il racconto del match

“E’ stata una partita molto molto dura giocata contro un avversario molto preparato. Pur essendo rimangiati, in alcuni reparti, abbiamo saputo gestire la contesa. Nel primo tempo tanta corsa e molto sacrificio, sono state ripagate  dal mio gol che ci ha permesso di andare in vantaggio. Nella ripresa abbiamo sofferto lo sforzo effettuato nel primo e la Superga, anche quando è rimasto in 10 uomini, ci ha ripetutamente attaccato conquistando anche un calcio di rigore poi parato dal nostro portiere Marcelli. Siamo sicuramente stati bravi ad andare in vantaggio e a respingere tutte le loro offensive rimanendo compatti ed uniti.”

Prima categoria girone D Sangemini, Matteo Vescovi emozioni del gol e gli obiettivi

 “La mia rete è frutto del lavoro di squadra e del sacrificio che ci ha contraddistinto in questa partita. Mi sono riuscito a liberare dalla marcaturo di un avversario e poi il mio compagno Silvestri, senza guardare, è riuscito a servirmi sulla sinistra con un palla perfetta che ha oltrepassato la linea dell’area di rigore. Sono arrivato in corsa e ho calciato rasoterra verso il secondo palo riuscendo a centrare la porta ed oltrepassare il portiere. Dedico questo gol a coloro che mi seguono e mi sostengono, come la mia famiglia e la mia ragazza, e a tutti i miei compagni e al tecnico Felli perché siamo veramente un bel gruppo. Ad oggi il nostro obbiettivo è semplicemente quello di vincere più partite possibile per raggiungere la salvezza matematica il prima possibile. I conti poi si faranno alla fine!”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by