Uisp calcio a 11, ad AET lo spareggio per il primo posto

La squadra allenata da Montanucci s’impone contro Soccer 2008 per 5-2

Uisp calcio a 11, ad AET lo spareggio per il primo posto

A.E.T.: Mostarda, Ferranti, Raccogli, Bartoli, Sani, Sillani, Carpinelli, Dodaj, Gabrielli, Marrocolo, Crudele. A disposizione Astancolli, Dezi, Mari, Cesaroni,Menichini, Friggi, Taborri. Allenatore Montanucci.

SOCCER 2008: Serpenti, Flavioni, Cei, Bartoli, Greco, Tabuani, Bazante, Sabatini, Scatteia, Rosatelli, Fabi. A disposizione Lung, Poggioni, Zara, Giovannini, Epifani, Rosatelli, Ricciardi. Allenatore Ceccarelli.

Arbitro: Michele Tagliaferro (Alessandro e Leonardo Ceccarelli).

Reti: 1’ pt Marrocolo, 6’ pt Tabuani, 18’ pt Gabrielli, 28’ pt Dodaj, 5’ st Gabrielli, 16’ st Cei, 35’ st Gabrielli.

Uisp calcio a 11, Aet-Soccer il primo tempo

Lo spareggio è ad appannaggio di A.E.T. Al termine della stagione regolare A.E.T. e Soccer 2008 si sono classificate a parità, 46 punti, ed è stato necessario disputare ulteriori 40’ di gioco per decidere il primo posto e la partita si è disputata all’antistadio Taddei, con la presenza di un centinaio di spettatori. Neppure il tempo di battere il calcio d’inizio che A.E.T. si porta in vantaggio con Marrocolo, ma non passano neppure 5’ che Tabuani, sfruttando un errore difensivo, ristabilisce la parità. Al 18’ Gabrielli, ben servito da quasi fondo campo, supera il portiere Argenti con un tiro preciso e la palla s’infila sotto l’incrocio dei pali, 2-1. Di nuovo Gabrielli al 21’ il quale serve al centro Crudele che spara in porta, Serpenti intercetta. Al 28’ allunga Dodaj, che fa tutto da solo, salta la retroguardia avversaria per il 3-1. La squadra di Ceccarelli reagisce, non si piega e al 30’ punizione da 25 metri di Sabatini intercettata da Mostarda e al 38’ ci prova Fabi, dalla lunga distanza, senza esito.

Uisp calcio a 11, Aet-Soccer la ripresa

Dopo il riposo A.E.T. cerca di mettere al sicuro il risultato, al 4’ occasione per Crudele, palla a lato, ma 1’ dopo Gabrielli salta la difesa, con il portiere fuori dai pali, realizza il 4-1. Al 16’ Soccer 2008 accorcia con Cei, il gol galvanizza la compagine di Ceccarelli e il forcing costringe agli straordinari Mostarda, che è ben attento a non farsi superare. Al 35’ pallonetto di Gabrielli che mette la palla in fondo alla rete per il definitivo 5-2. Buona partita, corretta, giocata con tanta volontà da ambo le parti, con Gabrielli sugli scudi. Infine l’A.E.T. accede alla finale in programma al Liberati, per l’altra finalista occorre aspettare la vincente dei play off.

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by