Ternana Femminile- Real Statte 5-1, rossoverdi perfette in gara 1

La Ternana Femminile batte in gara 1 il Real Statte Taranto e mette un mattone importante per la semifinale

Ternana Femminile- Real Statte 5-1, rossoverdi perfette in gara 1

La Ternana vince per 5 a 1 in gara 1 delle semifinali scudetto e mette un importante mattone sull’esito della serie contro il Real Statte Taranto. Le ragazze di mister Marco Shindler si sono dimostrate nettamente superiori rispetto alle pugliesi ed ora per accedere alla finale servirà non perdere in gara 2 martedì prossimo. Al Pala di Vittorio c’è il pubblico delle grandi occasioni ed il calore del popolo ternano si fa sentire.

Ternana Femminile- Real Statte 5-1, il primo tempo

La partita la fa la Ternana, ma il punteggio si sblocca a causa di un errore letale della difesa rossoblù. Passaggio in orizzontale intercettato da Renatinha al limite dell’area, passaggio smarcante per Manieri che porta in vantaggio le Ferelle. Lo Statte accusa il colpo e quaranta secondi dopo proprio Renatinha chiude in gol una bella azione corale. La squadra di mister Marco Shindler potrebbe dilagare. In pochissimo tempo Coppari, Manieri e poi Schmidt si divorano il possibile terzo sigillo locale. La marcatura arriva però all’11’ con un gol magnifico di Renatinha, la quale salta due avversarie e batte Margarito con uno “scavetto” così naturale che fa sembrare tutto facile. Il divario, evidente in campo, si allarga anche in termini di risultato con Brandolini che sfrutta un assist al bacio della Adamatti e di esterno infila al 14’ il poker. La prima frazione va in archivio così ed il 4-0 la dice tutta sulla forza della Ternana.

Ternana Femminile- Real Statte 5-1, il secondo tempo

Nella ripresa a Neka e compagnie basta gestire il punteggio, in quanto il regolamento non conta la differenza reti in questo tipo di serie e perciò continuare a premere con forza sarebbe uno spreco di energie. Ragionamento simile sembra farlo il team pugliese che non appare credere molto nella rimonta. Quando mancano otto minuti al termine, mister Marzella tenta la carta del portiere di movimento per cercare quanto meno di creare pericoli. La casacca viene affidata a Duco che a 5’ dalla fine completa un’azione in superiorità numerica e accorcia le distanze. Poco dopo il palo salva Mascia su un destro potente di Mansueto. Shindler risponde anche lui con il portiere di movimento e Bianchi a porta vuota realizza il 5 a 1 con cui si chiudono le ostilità. Ora appuntamento martedì al Pala Curtivecchi, dove la Ternana scenderà in terra pugliese per chiudere i conti e saltare gara 3. Dall’altra parte del tabellone invece ci sarà in finale una tra Kick Off Milano ed Olimpus Roma.

Ternana Femminile- Real Statte 5-1, il tabellino

TERNANA: Mascia, Coppari, Presto, Neka, Renatinha, Schmidt, Manieri, Bianchi, Brandolini, Bisognin, Angeletti, Trumino

All. Marco Shindler

REAL STATTE: Margarito, Russo, Ion, Duco, Marangone, Maione, Pereira, Violi, Pegue, Mansueto, Oliveira, Perdenoni

All. Antonio Marzella

Reti: 4’20’’pt Manieri (T), 5’pt e 11’pt Renatinha (T), 14’pt Brandolini (T), 15’st Duco (S), 19’st Bianchi (T)

Note: spettatori presenti 600 circa. Ammonite Ion, Neka, Mascia, Pereira e Presto. Falli fatti pt 3/3 e st 3/5.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by