Ternana calcio, ripescaggio e riammissioni importanti differenze

Ternana calcio, ripescaggio e riammissioni importanti differenze

Sogno di inizio estate per la Ternana o flebile possibilità di ripescaggio? E’ ancora presto per dirlo anche se, occorre specificarlo, le speranze sono davvero molto esigue. Il motivo è il seguente: per poter parlare di uno scenario simile si necessita la cosiddetta ‘vacanza di organico’ che al momento non appare ipotesi plausibile

Ternana calcio, importanti differenze

Intanto chiediamo scusa ai nostri lettori ed il motivo è il seguente. La scorsa volta abbiamo erroneamente ‘escluso’ l’Entella nella lista delle possibili ripescate TUTTI I DETTAGLI. C’è infatti un piccolo ma significativo varco che separa i termini ripescaggio e riammissione. Siamo nel campo del diritto sportivo e spesso si fa una confusione, la quale genera difficoltà di apprendimento. Con il ripescaggio facciamo riferimento ad una serie di criteri di scelta, che vengono applicati dalla Federazione, in caso di vacanza di organico. Il caso è piuttosto emblematico: LINK. La riammissione fa riferimento a ripristino di situazione soggettive lese in maniera ingiusta. Caso da prendere in esame quello relativo a Catania ed Entella del 2015. I siciliani retrocessi a seguito dello scandalo scommesse ed i liguri riammessi al campionato di pertinenza. Non si trattò di ripescaggio ma di riammissione. Di conseguenza la società del presidente Gozzi è da inserire nella lista, a tutti gli effetti, delle possibile ripescate a differenza del Novara che confermiamo fuori dai giochi in virtù della penalizzazione inflitta nel torneo 2015/2016

Ternana calcio, ripescaggio e speranze

E torniamo dunque al punto di partenza. Cosa potrebbe succedere? Ipotizziamo una Ternana sempre tra i primissimi posti nell’eventuale graduatoria (l’Entella anche se può partire dai 51 contro i 48 garantiti dal piazzamento in classifica ne avrebbe meno complessivi in seguito agli altri coefficienti). Ebbene capire come si comporteranno le altre società che eventualmente potrebbero ricorrere alla FIGC in caso di non iscrizione o non ammissione al prossimo torneo. Si potrebbero verificare richieste di riammissione per ripristinare situazione soggettive lese. E qui il campo è piuttosto vasto, oppure conformarsi ai parametri già dipanati ed attendere i ripescaggi. Insomma: la situazione è ancora embrionale ma va monitorata. Soprattutto nell’eventualità in cui Foggia e Bari, per motivi diversi, si troverebbero in difficoltà nelle prossime settimane. Ripetiamo: le possibilità sono pari allo zero e non è giusto illudere nessuno, informare è però doveroso

 

 

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by