Collegio Garanzia Coni ufficiale, accolta istanza cautelare della Ternana

Collegio Garanzia Coni ufficiale, accolta istanza cautelare della Ternana

Il Coni sospende l’efficacia esecutiva della sentenza Caf, del Novara, e fissa al 7 di settembre l’udienza per la trattazione del ricorso Ternana, Siena e Vercelli al Collegio di Garanzia del Coni. Da tutto ciò emerge che il punto D4 è sostanzialmente sospeso e quindi torna in vigore rispetto alla precedenti sentenze del TFN e CAF. Se la Serie B non dovesse passare a 19 squadre, la Ternana sarebbe ripescata

Collegio Garanzia Coni ufficiale, il comunicato

“Il Presidente del Collegio Garanzia dello Sport, Franco Frattini, in riferimento ai ricorsi presentati dalle società Ternana Calcio S.p.A, F.C. Pro Vercelli, e Robur Siena S.p.A. nei confronti della Società Novara Calcio S.p.A., della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), della Lega Nazionale Professionisti Serie A (Lega Serie A), della Lega Nazionale Professionisti Serie B (Lega Serie B), della Lega Italiana Calcio Professionistico (Lega Pro), per l’annullamento della decisione della Corte Federale d’Appello FIGC, pubblicata con C.U. 7/2018-2019 CFA del 1 agosto 2018, con motivazioni contenute nel C.U. 8/2018-2019 CFA del 6 agosto 2018, con cui la Corte Federale d’Appello ha confermato la decisione del TFN-SD, pubblicata, completa di motivazioni, sul C.U. 8/TFN del 19 luglio 2018.”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by