Ternana, Franco Frattini ‘La Serie B ancora può cambiare’

Ternana, Franco Frattini ‘La Serie B ancora può cambiare’

Il Presidente del Collegio di Garanzia del Coni, ai microfoni di Sky Sport, è tornato a parlare sulla decisione di martedì, il quale, ha lasciato immutata la Serie B a 19 squadre.

Le parole di Franco Frattini

Il Collegio si è diviso su due linee di pensiero. La mia ossia quella che si doveva riportare la Serie B a 22 squadre, non ritenendo corretto il procedimento sulla base del quale si era arrivati alla riduzione decisa il 13 agosto. L’altra che poi ha prevalso, ritenendo che l’intero ricorso non si doveva proporre davanti al Collegio ma davanti ad un’altra autorità giudiziaria, cioè il Tribunale federale di primo grado. Quindi questa è la strada da seguire per chi vorrà farlo. Io ho ritenuto che chiudere con una inammissibilità senza scendere nel merito delle questioni è sbagliato.”

Franco Frattini, il cambiamento delle regole in corso

“Ma le regole di un Tribunale sono queste: se c’è contrasto si vota. Questa è la ragione per la quale avrei voluto riportare il format a 22. E’ evidente che il verdetto lascia aperta la possibilità di andare alla giustizia federale, e quindi Tribunale federale ed eventualmente Corte d’Appello e poi un giorno il Collegio di Garanzia. Inoltre anche la possibilità di andare al Tar contro il verdetto che abbiamo pronunciato. Un ricorso alla giustizia amministrativa potrebbe servire per ottenere dei risarcimenti e anche eventualmente una cancellazione di questo verdetto che potrebbe produrre altre conclusioni”.

Franco Frattini, prossime elezioni federali

“Questo caos merita una aggiustamento forte, mi auguro che le prossime elezioni federali di ottobre portino finalmente coesione nel mondo della FIGC perchè la situazione è veramente critica”.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by