Ternana, ecco cosa può decidere il Tar ed il doppio binario

Ternana, ecco cosa può decidere il Tar ed il doppio binario

Tutto può succedere in questa pazza estate ormai al termine. Accade anche che il TAR smentisca se stesso dapprima accogliendo, poi revocando la richiesta di sospensiva post sentenza CONI. Ora, a seguito di tale provvedimento a firma presidente Panzironi, l’udienza collegiale si svolgerà il prossimo 26 settembre

Cosa può decidere il TAR

Partiamo da un presupposto: il TAR del Lazio non può confermare o modificare il format della Serie B. Non è competenza del tribunale amministrativo entrare nelle dinamiche del diritto sportivo. Tuttavia, il 26 settembre, rappresenta un passaggio ‘intermedio’ comunque importante. Se i giudici decidessero di accogliere la richiesta di sospensiva (inammissibilità dei ricorsi su composizione della B) la palla passerebbe di nuovo al Collegio Di Garanzia. Il presidente Franco Frattini ha fissato l’udienza al 28 settembre a tal proposito. Se invece il TAR dovesse confermare l’orientamento precedente (inammissibilità) allora le ricorrenti dovrebbero ‘ripartire’ dal Tribunale Federale Nazionale. Ed proprio al 28 settembre il TFN ha rinviato l’udienza sui ripescaggi, lo scorso 12 settembre.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by