Ternana Celebrity-Falconara 3-2, rossoverdi bis al PalaDiVittorio

Ternana Celebrity-Falconara 3-2, rossoverdi bis al PalaDiVittorio

Soffre, a tratti convince, ma soprattutto centra altri tre punti pesanti. Secondo successo consecutivo per la Ternana Celebrity, spinta dai propri tifosi vero uomo in più nei minuti decisivi. Le Ferelle superano il Falconara e decollano a quota 7 in graduatoria. Una doppietta di Angela Roda e la rete di Neka permettono alle rossoverdi di battere le marchigiane capaci di rimontare fino al 2-2. Una giocata della spagnola risolve la gara tra gli applausi dei presenti

Ternana Celebrity-Falconara, il tabellino del match

TERNANA: Cipriani, Roda, Neka, Ortega, Donati, Torelli, Menichelli, Trumino, De Massis, Mercuri, Angeletti, Lorenzoni. All. Shindler
FALCONARA: Antonaci, De Angelis, Nanà, Pascual, Luciani, Ciferni, Dalla Villa, Ferrara, , Verzulli, Rocio, Bernotti. All. Neri
MARCATRICI: 0’38” p.t. Neka (T), 12′ Dalla Villa (F), 14’46” p.t. e 9’46” s.t. Roda Aguilera (T), 7′ s.t. Ferrara (F)
AMMONITE: Roda Aguilera (T), Rocio (F), Ferrara (F)
ESPULSA: Ferrara (F) per doppia ammonizione al 18’45” s.t.
ARBITRI: Alessandro Ribaudo (Roma 2), Luca Paverani (Roma 2) CRONO: Letizia Puzzonia (Terni)

Mister Shindler, nonostante l’ormai nota problematica legata ad una rotazione contingentata, disegna le Ferelle con un sistema di gioco armonico ed incisivo. Dopo appena 38″ Neka è abilissima: si gira in un fazzoletto ed infila la palla all’angolino più lontano. Inchino ai tifosi che ricambiano alzandosi in piedi. La reazione di Falconara è affidata alle conclusioni a lato di Luciani e Pascual. Minuto 11′: prima splendida combinazione tra Neka ed Angela con il tiro di destro il quale lambisce la traversa. Sulla ripartenza però Dalla Villa impatta a seguito di uno shoot radente molto preciso. La Ternana però non ci sta ed il tecnico schiera il quartetto di movimento premiato dalla nostra redazione come il migliore della partita: De Massis-Roda-Ortega e Neka. Da uno schema d’angolo Angela Aguilera trasforma la giocata in velocità (14′). A questo punto protagonista dell’incontro diventa Cipriani: quattro paratissime, tutte in sequenza, tra il 17′ e 19′ su Dalla Villa, De Angelis e Luciani. Nella ripresa Roda colpisce il montante esterno dopo 4′, poi ancora Cipriani impallina Dalla Villa prima del pareggio di Ferrara, capace di capitalizzare un filtrante di Pascual. L’azione più bella della partita è trasformata da Angela Roda. Minuto 9′: movimento della palla da sinistra a destra, volto a schermare il pressing ospite, con finalizzazione di Neka e tocco sottomisura della Aguilera. La partita diventa intensa ed accesa. Mister Neri opta per il portiere di movimento prima dell’espulsione di Ferrara. Al triplice fischio è grande festa in campo e sugli spalti, la Ternana c’è e può sorridere

Ternana, migliori in campo

Cipriani para, Ortega dirige, Angela concretizza. Ci sarebbe anche Neka in giornata di grazia ed abilissima a firmare un più quattro (versione fantacalcio) tra gol segnato ed assist inventato per il 3-2 finale. Miglior quartetto di movimento tra il 13° e 16° della prima frazione ben congeniato dove De Massis ha interpretato bene i movimenti senza palla. A completare una sontuosa Eva, Neka e Roda

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by