Arbitri, Elena Proietti ‘Giusto inasprire sanzioni per violenze subite’

Alessandro Madolini   20:39   07/12/2018   Varie    84 views   arbitri / FIGC

Arbitri, Elena Proietti ‘Giusto inasprire sanzioni per violenze subite’

In merito ad un apposito capitolo, introdotto dalla FIGC, nel Codice di Giustizia sportiva che ha inasprito le senzioni per le violenze subite dagli arbiti: “chi si renderà colpevole verrà squalificato almeno per un anno, in caso di violenza senza referto medico, e per almeno 2 anni in presenza di un referto medico.” L’assessore allo sport di Terni Elena Proietti, la quale nel 2014 subì un’aggressione quando era un direttore di gara, ha voluto commentare la vicenda attraverso la sua pagina facebook.

Le parole di Elena Proietti

“Esprimo soddisfazione per la decisione della Figc di inasprire le sanzioni per chi commette violenza sugli arbitri. Mi ha chiamata al telefono il presidente della Figc, Gabriele Gravina per comunicarmi la notizia.
Sono felice di sapere che le mie battaglie e la mia testimonianza diretta, se da un lato mi hanno esposto alle critiche di chi pensa di strumentalizzare politicamente anche la violenza, dall’altro sono servite a stimolare coscienze e tornare a far parlare e riflettere sulla grave piaga delle aggressioni agli arbitri. Da oggi il calcio é un po’ più giusto. Da domani spero si possa lavorare alle fondamenta di questo sport e arrivare un giorno a debellare del tutto la violenza nei campi di calcio.”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by