Sporting Terni, Andrea Buscaino ‘Ad ogni gol fatto il pensiero va a mia madre!”

Sporting Terni, Andrea Buscaino ‘Ad ogni gol fatto il pensiero va a mia madre!”

Lo Sporting Terni del tecnico Franco Campi, nell’ultimo turno di Seconda categoria girone D, ha battuto per 2-0 il Montecchio. La formazione ternana, seconda in graduatoria, ha approfittato del mezzo passo falso dell’Ortana (1-1 a Ciconia ndr) per rubare qualche punto alla capolista. Il gol sicurezza nella sfida contro la squadra di Pelucchi è stato messo a segno dall’attaccante Andrea Buscaino. Questo, al taccuino di www.calcioternano.it, ha parlato della nuovo esperienza allo Sporting Terni e degli obbiettivi stagionali.

Buscaino dalla Promozione alla Seconda categoria

“Quest’anno ho iniziato la stagione in Promozione con il Montefranco. Sono molto soddisfatto di aver cominciato li l’anno calcistico. Con il club del Presidente Riccardi, nonostante non sia andata come preventivato, è stata comunque una bella esperienza. Un gruppo e una società fantastica. La rosa molto ampia e con elementi ormai affermati da anni, ho trovato solo pochissimi minuti nonostante sapevo sarebbe arrivato il mio momento. La voglia di giocare era troppa così ho deciso di cambiare. Allo Sporting ho trovato un bel gruppo, non solo di buonissimi giocatori, ma di ragazzi che dal primo giorno mi hanno fatto sentite parte della squadra e del progetto. Lo stesso posso dire del mister e della società, per questo ringrazio tutti!”

La gara di domenica, il record infranto, le dediche e gli obiettivi

“Il gol di domenica è stato il quinto in tre gare. Quando militavo nella Juniores dell’Olympia Thyrus, con in panchina Andrea Venturi ora secondo alla Grs Papigno, nostra prossimo avversaria, realizzai quattro gol le prime tre gare. Adesso, con dieci anni di differenza, sono riuscito a battere quel mio record personale. Sono molto soddisfatto di questo, era molto tempo che non mi sentivo così in forma. Ad ogni rete siglata il mio primo pensiero va a mia madre, non è più al mio fianco da otto anni. E’ la mia fan numero uno ed ogni volta che gonfio la rete ho ancora l’impressione di sentirla dagli spalti gridare il mio nome.  Dedico la rete alla mia ragazza, a mio figlio e a mia suocera. Mi sostengono in ogni gara, sia in trasferta e anche quando c’è maltempo. Obiettivi? Il pareggio dell’Ortana ci ha fatto avvicinare alla squadra di Petrarca di due punti. Sarà una sfida all’ultimo sangue con loro, quindi  non ci è permesso sbagliare. Sarebbe molto bello vincere il campionato da primi in classifica. Gambe e sopratutto testa fino la fine della competizione!”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by