Ternana, obbligatorio salvare la stagione onde evitare i play out

Ternana, obbligatorio salvare la stagione onde evitare i play out

Uno scenario che mai nessuno si sarebbe mai immaginato, neppure il più fervido pessimista. Il 2019 della Ternana si caratterizza per una serie di rovesci concatenati, i quali hanno spinto Defendi e compagni a ridosso della zona a rischio. Dopo i venti punti nelle prime venti partite, i rossoverdi hanno conquistato appena 13 punti nelle diciassette successive, all’interno di questo lasso di gare ben dieci sono state perse. Al di là di tutte le critiche, comprensibili, mosse ai calciatori ora c’è solo una cosa da fare: salvare la stagione onde evitare gli spareggi play out

Regolamento e mese di marzo infuocato

I ragazzi di Fabio Gallo si trovano a più cinque da Fano ed Albinoleffe, appaiate al terzultimo posto del girone. Come è noto l’ultima retrocede direttamente, mentre penultima e terzultima andranno a giocare il doppio spareggio. Chi vince è salvo mentre la perdente dovrà spareggiare ulteriormente con l’altra sconfitta del girone A. Insomma una situazione non del tutto tranquilla alla vigilia di un mese di marzo infuocato. Quattro impegni su sei davanti al pubblico amico contro tutte formazioni, eccezion fatta per il Gubbio, che precedono in graduatoria le Fere. Dall’ambizioso Monza, al recupero contro la Sambenedettese, alla trasferta del Barbetti per poi concludere con il trittico terribile Imolese-Pordenone-Vicenza (al Menti ndr). Si preannuncia un Liberati semideserto contro i brianzoli, come ormai è diventata consuetudine in queste ultime gare di campionato. La delusione è palpabile perchè le aspettative si sono letteralmente sgonfiate con il passare delle giornate. La squadra è in ritiro a Cascia e dovrà cercare di trovare quelle energie nervose per poter superare un muro che ora sembra invalicabile. L’obiettivo è salvare la stagione altrimenti lo spettro della beffa play out potrebbe davvero concretizzarsi

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by