Campitello, ammenda per il club e maxi squalifica per Marco Laureti

Campitello, ammenda per il club e maxi squalifica per Marco Laureti

A seguito della comunicazione della Procura Federale relativa al provvedimento di conclusione delle indagini di cui al procedimento n. 335 pfi 18/19, la Federazione Italiana Giuco Calcio ha comminato un’ammenda alla Polisportiva Campitello ed una squalifica al tecnico Marco Laureti.

Il comunicato N. 201/AA della FIGC

MARCO LAURETI, tecnico iscritto nei ruoli del Settore Tecnico – allenatore di base, in violazione dell’art.1 bis comma 1 del Codice di Giustizia Sportiva e dell’art 38 comma 1 del Regolamento del Settore Tecnico (testo previgente) ora trasfuso nell’art. 37 comma 1 del Regolamento del Settore Tecnico e dell’art.41 comma 3 del Regolamento del Settore Tecnico (testo previgente) ora trasfuso nell’art. 40 comma 3 del Regolamento del Settore Tecnico, perché nel corso della stagione sportiva 2017/2018 effettuava allenamenti nelle strutture della POL. D. CAMPITELLO di calciatori regolarmente tesserati per la società ASD ACCADEMIA CALCIO TERNI, svolgendo altresì durante lo svolgimento del torneo “miglior settore giovanile” che si disputava presso l’impianto della POL.D.CAMPITELLLO in Terni dal 04.05.20128 al 10,.06.2018, attività di proselitismo e/o comunque collegata al trasferimento ed al collocamento degli stessi calciatori nella successiva stagione sportiva 2018/2019 per la stessa società POL.D.CAMPITELLO;

A.S.D. POL.D.CAMPITELLO per responsabilità oggettiva ai sensi dell’art. 4 comma 2 del Codice di Giustizia Sportiva in relazione alle condotte antiregolamentari ascritte al
tecnico LAURETI Marco;

  •  vista la richiesta di applicazione della sanzione ex art. 32 sexies del Codice di Giustizia Sportiva, formulata dai Sig.ri Cristiano CASTELLANI, in qualità di Presidente e legale rappresentante, per conto della società A.S.D. POL.D.CAMPITELLO e Marco LAURETI;
  • vista l’informazione trasmessa alla Procura Generale dello Sport;
  • vista la prestazione del consenso da parte della Procura Federale;
  • rilevato che il Presidente Federale non ha formulato osservazioni in ordine all’accordo raggiunto dalle parti relativo all’applicazione della sanzione di 6 (sei) mesi di squalifica per il Sig. Marco LAURETI e di € 600,00 (seicento/00) di ammenda per la società A.S.D. POL.D.CAMPITELLO; si rende noto l’accordo come sopra menzionato.

Le parole del Presidente Castellani

Il presidente Cristiano Castellani, raggiunto nella serata odierna ha dichiarato a tal proposito :“Se qualcuno fa sempre qualcosa contro il Campitello significa che il Campitello vale e conta qualcosa. Conoscevamo la vicenda fin dal mese di dicembre e non presenteremo ricorso. Come società non abbiamo certo bisogno di convincere ragazzi a giocare per la nostra società, quando annoveriamo 400 calciatori nel settore giovanile”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by