Montefranco, Raffaele Scorsolini ‘Giochiamo per passione non per soldi’

Montefranco, Raffaele Scorsolini ‘Giochiamo per passione non per soldi’

Un’altra impresa è servita: la storia calcistica del Montefranco si arricchisce di una ulteriore pagina a lieto fine. Una favola di un paese che vive e segue con passione le vicissitudini della propria squadra di calcio. Una compagine che ha rischiato di non iscriversi, la scorsa estate, ma grazie agli sforzi ed i sacrifici dei protagonisti è riuscita nell’intento di guadagnarsi la salvezza in anticipo. Domenica la vittoria sull’AMC98, successo cruciale per certificare la permanenza matematica nel torneo di Promozione girone b. Al taccuino di www.calcioternano.it è intervenuto Raffaele Scorsolini, autore di una delle due reti decisive (Di Nieddu la marcatura del 2-1 finale ndr)

ECCO COSA ERA SUCCESSO AD INIZIO ANNO:

LA CENA PER L’ISCRIZIONE AL CAMPIONATO

LE PAROLE DI ANTONELLO SINIBALDI

Le dichiarazioni di Raffaele Scorsolini

‘Il gol nasce da un’incertezza della difesa avversaria, la quale non riesce a respingere il pallone ed al limite dell’area. A quel punto ho recuperato palla, sono entrato in area, incrociando il tiro finito in rete. Dedico il goal a tutti i miei compagni, ma in particolare a due di loro i quali prima della gara mi hanno detto: ’Oggi segni’. Siamo partiti un po’ disattenti sbagliando palloni che hanno rischiato di compromettere la partita’ sottolinea Raffaele sul match di domenica ‘Successivamente ci siamo svegliati, riuscendo ad essere pericolosi ma non incisivi. Nel secondo tempo siamo entrati in campo con un altro spirito, volevamo vincere e credo che anche da fuori si sia visto. Dopo il botta e risposta tra nostro vantaggio e loro pari su rigore, abbiamo proseguito a giocare. Non ci siamo abbattuti e tornati di nuovo in vantaggio. Abbiamo sofferto un po’ nei minuti finali ma il risultato e il nostro obbiettivo è stato portato a casa’. Un’altra stagione da incorniciare per i verdeviola ‘Siamo partiti senza alcun tipo di pressione da parte della società e credo che questo faccia la differenza. Giochiamo perché siamo appassionati e non per soldi: questa è la nostra forza. Poi una volta che si è stati in ballo, abbiamo ballato e compiuto nuovamente un’altra impresa. Credo che il mister sia una pedina fondamentale, è uno di noi fa parte del gruppo così come alcuni membri dello staff. Prepariamo le partite tutte con la stessa intensità e diamo a tutte la medesima importanza, sia che gli avversari si trovino al primo posto della classifica sia che si trovino all’ultimo. L’intesa che c’è in campo è tale perché fuori dal campo siamo amici. I colori verde e viola c’è chi li ha ‘tatuati nel cuore’ e per alcuni di noi il Montefranco è una famiglia’

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by