Ternana, una reazione tardiva inspiegabile

Ternana, una reazione tardiva inspiegabile

Facciamo proprie le parole di Daniele Altobelli a fine partita ‘Nelle ultime partite è stato un crescendo, forse è un pò troppo tardi‘. Senza forse, è troppo tardi per l’obiettivo minimo fissato ad inizio stagione dalla Ternana. Quattro pareggi in altrettante gare, rimpianti per non aver centrato i tre punti contro Vicenza e Fermana, anche ieri almeno tre occasioni nitide sciupate anche se Iannarilli è stato superlativo, rigore compreso. Insomma la reazione c’è stata ma troppo tardiva, dopo il periodo prolungato di black out. Inspiegabile osservare esterrefatti questo protrarsi di risultati senza i tre punti. Una striscia di 17 partite, diciotto compresa la Coppa, da far impallidire. Detto ciò la Ternana, a meno di cataclismi, può tirare comunque un sospiro di sollievo dopo il pareggio di ieri. Un punto comunque da salutare con soddisfazione, giunto al termine di una vera e propria battaglia calcistica contro un Sud Tirol mai domo. Soddisfazione limitata al fatto che la salvezza, ormai, sembra essere a portata di mano in virtù dei quattro punti di margine da gestire nelle ultime tre gare. Se pensiamo che l’obiettivo minimo dovevano essere i play off è molto semplice tirare le somme. Ribadiamo che la matematica non taglia fuori i rossoverdi dal traguardo e che la Coppa Italia potrebbe restituire una piazza ulteriore da conquistare.

Ternana-Sud Tirol, aspetti positivi e meno

Tra quelli positivi annoveriamo le prestazioni dei singoli: Antony Iannarilli, Alfredo Bifulco ed i due subentranti Federico Furlan e Francesco Nicastro, tornato al gol dopo il periodo ai box post operazione. Cartellini ‘pesanti’ per Giraudo, Bergamelli e Palumbo (espulso ingiustamente ndr) che salteranno la sfida di sabato contro la Giana Erminio. Prove personali insufficienti per Marilungo, Boateng e Giraudo tralasciando la direzione arbitrale di cui ci occuperemo più avanti, in giornata. Inoltre bene la reazione allo svantaggio e la capacità di saper soffrire con l’uomo in meno portando a casa il pareggio. Ribadiamo un pareggio che vale oro a seguito dei risultati maturati dagli altri campi, in ottica salvezza

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by