Lega Pro, risultati del secondo turno nazionale play off e griglia finali

Lega Pro, risultati del secondo turno nazionale play off e griglia finali

Tutto secondo da pronostico, quantomeno a giudicare dal posizionamento in graduatoria. Il turno di qualificazione play off premia tutte e tre le formazioni piazzate al secondo posto dei rispettivi gironi. Alle finali accedono infatti Piacenza, Triestina e Trapani con il Pisa quarta compagine qualificata. Nel dettaglio risultati e marcatori:

Piacenza-Imolese 1-2 (andata 2-0) 12′ Rossetti (I), 15′ Ferrari (P), 85′ Giovinco (I). Esce a testa altissima la compagine di mister Dionisi dalla lotteria play off. Romagnoli in vantaggio grazie a Rossetti capace di trasformare un assist del compagno Mosti. Pareggio immediato dei biancorossi al 15′ con Ferrari. Il centravanti sfrutta un cross di Davide Di Molfetta ed impatta. Sul finire del match espulso Bertoncini, difensore del Piacenza (84′) e rete degli ospiti firmata da Giovinco su rigore

Pisa-Arezzo 1-0 (andata 3-2) 86′ Izzillo. Derby toscano ad alta intensità e grande spettacolo sugli spalti. La marcatura decisiva è siglata da Izzillo a quattro minuti dall’overtime. Il centrocampista, subentrato a Minesso, sfrutta una sponda di Moscardelli e manda in delirio l’Arena

Triestina-Feralpisalò 2-0 (andata 1-1) 15′ pt Costantino, 87′ Granoche. Una rete per tempo ed i rossoalabardati si qualificano per la finale. Al 15′ Costantino si procura un rigore: l’attaccante è agganciato dal portiere Livieri; il direttore di gara concede la massima punizione. Sul dischetto lo stesso attaccante segna il vantaggio. A pochi istanti dal 90′ è Granoche a mettere in ghiaccio gara e qualificazione

Trapani-Catania 1-1 (andata 2-2) 26′ Taugourdeau (T), 70′ Curiale (C). Derby siciliano da tutto esaurito con altissima posta in palio tra due delle protagoniste del girone c di Lega Pro. I granata passano grazie ad un calcio piazzato di Taugourdeau. Ad inizio ripresa Catania in dieci a causa dell’espulsione comminata ad Esposito. Al 70′ pareggia Curiale abile a girare un cross di Brodic. Finale incandescente con i rossazzurri in otto: rosso per Biagianti e Capalai in appena tre minuti.

Finali play off 8/9 giugno e 15/16 giugno

Piacenza-Trapani

Pisa-Triestina

In Serie b le due vincenti delle rispettive sfide di andata e ritorno si aggiungeranno ad Entella, Pordenone e Juve Stabia

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by