Ternana Berretti, una stagione comunque da incorniciare

Ternana Berretti, una stagione comunque da incorniciare

Uno sogno scudetto accarezzato, sfiorato e purtroppo svanito sul più bello. La stagione della Ternana Berretti si è conclusa ieri mattina verso le 12,30. Un colpo di testa firmato da Nagy ha consentito all’Entella di vincere la partita ed aggiudicarsi lo scudetto giovanile. Tuttavia resta una stagione indimenticabile che potrebbe permettere a diversi rossoverdi di spiccare il volo verso la prima squadra.

LE EMOZIONI DI ENTELLA-TERNANA BERRETTI

Ternana, una stagione da ricordare

Ventinove partite disputate ed appena tre sconfitte passive. Un stagione regolare conclusa con 52 punti all’attivo, frutto di 16 vittorie, quattro pareggi ed appena due ko. Inoltre la striscia consecutiva di imbattibilità durata ben cinque mesi con all’interno 16 gare positive. Gli spareggi play off giocati da protagonisti superando Siracusa, Paganese e Catania, formazioni accreditate al successo finale. Un processo di maturazione importante che ha visto mister Ferruccio Mariani esprimere al meglio tutte le proprie peculiarità di tecnico/responsabile ma anche istruttore. Sarebbe ingeneroso citare solo alcuni elementi in rosa perchè tutti, nessuno escluso, ha apportato qualcosa al gruppo rossoverde. Ora la speranze e non disperdere tutto ciò, cercare di allargare l’orizzonte anche alla prima squadra e valutare se qualcuno di loro possa finalmente fare definitivamente il grande salto

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by