Ternana, una grande sfida per Fabio Gallo ed i rossoverdi

Ternana, una grande sfida per Fabio Gallo ed i rossoverdi

Carico, determinato e come sempre disponibile. Mister Fabio Gallo, un pò a sorpresa, si è concesso ieri agli operatori dell’informazione. Una conferenza stampa non prevista, per questo gradita, dove ha mostrato – ancora una volta – la sua voglia di lasciare il segno in casa Ternana. C’è un 2019 da cancellare, una stagione incredibilmente nonsense dove si è rischiato addirittura di fare i play out, andando ad aggiornare il ‘record’ di risultati senza vittoria.

La sfida del mister e dei rossoverdi

Come accade in ogni società il tifoso, prima di sottoscrivere l’abbonamento, valuta i primi movimenti di mercato per poi lasciarsi trasportare da fede, passione e curiosità. Stavolta lo sportivo è stato ingolosito da una politica societaria a dir poco vantaggiosa e le tessere sottoscritte ne sono testimonianza tangibile. In una piazza che cerca ormai da 15 anni di riavvicinarsi stabilmente alla maglia amata, questa decisione potrebbe aiutare in tal senso o disperdere ulteriormente il capitale umano. La sfida di Fabio Gallo, come ha sottolineato lui stesso, è quella di mantenerli tutti, cercare attraverso i risultati ed il bel gioco di ‘incollarli’ ai gradoni del Liberati. Sarebbe – e qui caro mister, glielo scriviamo a chiare lettere – una svolta epica. Sarebbe e ci fidiamo di lei, del suo entusiasmo e della voglia di fare bene, sprigionata ogniqualvolta si mostra davanti ai microfoni.

Una svolta epica perchè Terni ha sempre viaggiato di pari passo con i colori rossoverdi. La città si svuotava, per riversarsi allo stadio, il parametro presenze/abitanti era uno dei più alti in Italia. Stavolta, ed è questa la grande novità, non si partirà da zero per arrivare a diecimila (come accadde più o meno con la Ternana di mister Toscano). Si potrà partire dai teorici 11400 circa con l’ambizione e la determinazione di convincerli a tornare la partita casalinga successiva. Sono stati fatti tanti, troppi errori in questi ultimi anni: dalla cadetteria si è scivolati fin quasi ai dilettanti, riprendendo la creatura rossoverde a pochi centimetri dal precipizio. Ecco il nostro auspicio è che lei sappia infondere ai suoi ragazzi quella carica indelebile percepita guardandola negli occhi. E’ una grande sfida e ne vale anche il futuro della Ternana, da un punto di vista di presenze in casa. Ed allora: coraggio mister!

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by