Ternana femminile, Elena Proietti: “La proprietà scopra le carte”

Tommaso M. Ferrante   17:01   18/07/2019   Futsal    210 views   Ternana Femminile

Ternana femminile, Elena Proietti: “La proprietà scopra le carte”

Sono giornate particolarmente incerte in casa Ternana femminile. Come è noto lo scorso 15 luglio sono scaduti i termini per presentare la domanda al prossimo torneo di massima serie. Al momento si sono susseguite solo indiscrezioni e rumors come quella – non confermata da parte della Divisione calcio a 5 – di una proroga alla giornata di domani per ottemperare a tutti gli adempimenti previsti. L’assessore allo sport Elena Proietti fa il punto della situazione e rivolge un ultimo appello alle parti chiamate in causa, riferendosi in particolar modo all’attuale proprietà

Elena Proietti: “Disponibili per tentare di risolvere la situazione”

“La nostra amministrazione comunale in queste ultime settimane e in particolare dopo il comunicato del presidente Bevilacqua della fine di maggio, ha fatto e sta facendo tutto il possibile per contribuire al salvataggio della Ternana Futsal Femminile, società di Calcio a 5 privata, ma da noi considerata importante per la città e per il movimento sportivo cittadino considerati il suo prestigio, il seguito di tifosi, i risultati ottenuti in questi ultimi anni con la conquista dei due scudetti. Il mio ruolo, insieme al sindaco, è stato soprattutto quello di cercare di catalizzare l’interesse e la partecipazione a vario titolo di altri imprenditori. In particolare abbiamo avuto interlocuzioni positive con il presidente della Ternana calcio Stefano Bandecchi che ringraziamo e che si è dichiarato disponibile ad un’importante sponsorizzazione, ponendo però una ferma e chiara condizione, fin da subito: ha chiesto infatti che a questo suo rilevante impegno economico corrispondessero un progetto serio da parte della società Ternana Futsal per la prosecuzione dell’attività sportiva ai livelli assoluti fin qui raggiunti e soprattutto garanzie, che però finora non abbiamo potuto riscontrare. Da parte nostra – sottolinea l’assessore Proietti – restiamo tuttora disponibili 24 ore su 24 per tentare di risolvere la situazione, pur se i tempi sono ormai piuttosto stretti. Come amministrazione, proprio perché le scadenze sono ormai prossime, rivolgiamo dunque un accorato appello a tutte le parti in causa, in particolare all’attuale proprietà, affinché vengano scoperte tutte le carte e le garanzie necessarie. Siamo ormai alle ultime battute per definire la situazione: le nostre porte sono sempre aperte a tutte le persone e gli imprenditori seri e di buona volontà che intendano dare concretamente un contributo a una soluzione positiva: noi siamo sempre disponibili a svolgere il nostro ruolo, che non può che essere quello istituzionale, di mediazione e di verifica della serietà delle intenzioni della società, anche sulla base dei parametri di nostra competenza, come ente”

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by