Ternana, le trasferte più vicine nella storia del tifo rossoverde

Ternana, le trasferte più vicine nella storia del tifo rossoverde

Prima trasferta ufficiale per la Ternana di Fabio Gallo. I rossoverdi affronteranno il Rieti domani sera allo Scopigno per poi replicare sei giorni dopo nel medesimo impianto. Il calendario infatti offre la duplice opportunità di seguire le Fere da vicino: dapprima in Coppa Italia eppoi in campionato rispettivamente domenica 18 e sabato 24 agosto. Andando a ritroso nel tempo si può accertare come la gara in terra laziale sia tra le più vicine, da un punto di vista geografico, da raggiungere. Prendendo in esame i due capoluoghi si evince come ci siano appena 39 km di distanza tra la struttura sportiva reatina ed il Liberati. Nella storia recente del club la trasferta meno gravosa da affrontare, in termini chilometrici, è stata quella di Narni. Nei campionati dilettanti la Ternana sfidò la Narnese in due tornei di seguito: appena 15 km per arrivare a destinazione. Nella speciale graduatoria poi sono presenti il campo di Civita Castellana (51 km), Viterbo (52 km), il Blasone di Foligno (59 km), il Muzi di Orvieto (73 km), il Curi di Perugia (80 km) e quello di Monterotondo (82 km).

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by