Campitello, Simone Dormi: “Strano segnare alla mia ex squadra”

Campitello, Simone Dormi: “Strano segnare alla mia ex squadra”

Il Campitello, nell’ultimo turno di giornata, ha trovato la prima vittoria stagionale in campionato battendo per 2-0 il Giove. L’attaccante Simone Dormi, ex calciatore gialloblù, al taccuino di www.calcioternano.it, ci ha raccontato la sfida di domenica, la sensazione di aver segnato ai suoi vecchi compagni e gli obiettivi di stagione.

Le parole dell’attaccante rossoblù

“La partita di domenica contro il Giove è stata combattuta: decisa da due episodi, uno per tempo. Siamo partiti meglio e una volta andati in vantaggio abbiamo gestito il risultato. Rispetto alla gara contro la Romeo Menti, dove abbiamo subito due gol negli ultimi minuti, siamo stati più concentrati e determinati fino alla fine del match, portando a casa i tre punti. La mia rete? E’ nata da un cross laterale e con un colpo di testa ho superato il portiere. Segnare contro la mia ex squadra è stato strano, con il Giove ho passato due bellissime stagioni e trovato degli amici. Adesso gioco per il Campitello e voglio fare il massimo per la mia nuova squadra. L’obiettivo è cercare di fare il massimo ogni partita e fare più punti possibili.”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by