Ternana-Reggina, uno spettacolo già rovinato

Ternana-Reggina, uno spettacolo già rovinato

‘Uno scherzo del destino’ è la frase retorica che spesso viene utilizzata in questi contesti. Alla fine, complice i risultati favorevoli dagli altri campi, il match Ternana-Reggina diventa il clou assoluto di tutta la Serie C. Mercoledì 25 settembre, allo stadio Libero Liberati, si affronteranno la prima e la seconda forza del raggruppamento. Gli amaranto, unici imbattuti nel girone, sfideranno le Fere in una partita che si annuncia affascinante e ricca di contenuti tecnico-tattici-agonistici sia dentro che fuori dal perimetro di gioco.

Uno spettacolo già rovinato al Liberati

Ma allora perchè rovinare questo spettacolo? Il presidente Francesco Ghirelli, poco prima della compilazione dei calendari annunciò: “Si può cambiare orario solo se lo chiederanno i club e lo si farà solo se si riuscirà a dimostrare che così facendo verranno più spettato”. Sembra essere proprio questo il caso dato che, presumibilmente, la Lega decise di programmare la sfida alle 15 per esigenze televisive le quali ora appaiono decadute. I tifosi rossoverdi si stanno organizzando: c’è chi prenderà qualche ora di permesso al lavoro, chi tornerà prima se fuori casa o magari chi riuscirà a farsi cambiare turno. Ma non sarà per tutti così, anzi. Ci sono 12000 abbonati potenziali i quali verranno penalizzati dal pomeriggio feriale. E sarà penalizzata anche la società che aveva fatto una scelta economicamente controproducente per se stessa ma propedeutica a far registrare il sold out di tessere annuali, generando consensi ed entusiasmo. Parafrasando Vasco Rossi oggettivamente ‘Ormai è tardi’ per ravvedersi, tentare una strada alternativa, far si che veramente questo campionato sia la ‘Serie C dei tifosi’ dando un segnale in tal senso. Sarebbe stata una grande festa sugli spalti. Giocare di sera in un contesto di grande suggestione: la prima contro la seconda del campionato. Come il 25 febbraio 2012, l’ultima partita tra la prima e la seconda disputata al Liberati. Si fa riferimento naturalmente a Ternana-Taranto con Domenico Toscano in panchina. Stavolta si siederà su quella avversaria prima di iniziare uno spettacolo che appare già rovinato.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by