Promozione, pesanti sanzioni disciplinari per Campitello e Romeo Menti

Promozione, pesanti sanzioni disciplinari per Campitello e Romeo Menti

Il Giudice sportivo, a seguito della quinta giornata di campionato, ha comunicato i provvedimenti disciplinari adottati. Particolarmente colpite le società di Romeo Menti e Campitello rispettivamente impegnate contro Viole e Clitunno. Le sanzioni comminate ai due club:

A CARICO DI SOCIETA’

Euro 400 Romeo Menti: “Perché al termine della gara persona, presente indebitamente nel recinto spogliatoi, tentava di entrare nello spogliatoio dell’arbitro per avere spiegazioni. Inoltre l’autovettura del direttore di gara veniva fatta oggetto di numerosi sputi all’altezza del portabagagli”

A CARICO DI DIRIGENTI

Luca Cupello (Romeo Menti) inibizione fino al prossimo 30 novembre 2019 per: “Aver rivolto numerose ingiurie nei confronti dell’arbitro. Inoltre al termine della gara tentava, unitamente ad altro individuo, di entrare nello spogliatoio della terna arbitrale per avere spiegazioni”

Giorgio Candelori (Campitello) inibizione fino al prossimo 18 ottobre 2019 per: “Per comportamento reiteratamente protestatario nei confronti dell’arbitro e per aver abbandonato l’area tecnica”

A CARICO DI CALCIATORI

Riccardo Sensini squalificato sei giornate: “Per essersi avvicinato con aria minacciosa nei confronti di un assistente dell’arbitro ponendosi faccia a faccia e toccandolo con il petto in maniera irriguardosa costringendo il citato assistente ad indietreggiare”

Matteo Gaggiotti (Campitello) Squalificato due giornate

Alessandro Dottarelli e Mamadi Keita (Romeo Menti) Squalificati per un turno

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by