Ternana, continuare sulla propria strada

Ternana, continuare sulla propria strada

Il pareggio contro il Teramo? Non è certo una battuta d’arresto. La gara del Bonolis, alla vigilia, era stata etichettata come una gara difficile contro una signora squadra. La formazione di Tedino veniva da quattro vittorie sulle cinque disputate ed in casa aveva totalizzato 17 punti sui 21 conquistati. La Ternana ha provato a giocare a viso aperto il match andando per prima in vantaggio, certo è che un po’ di attenzione in più e un po’ di più concretezza nel reparto offensivo potevano migliorare le sorti della contesa di ieri. Il campionato è ancora lungo e la media di 2 punti a partita, ottenuta finora dai rossoverdi, è molto buona. Nessuno si sarebbe aspettato un campionato super da parte della Reggina. Non solo della squadra di Domenico Toscano ma anche delle dirette concorrenti delle Fere. Monopoli e Potenza stanno giocando un torneo al di sopra delle proprie aspettative. L’unica forse un “pelino” indietro rispetto alle aspettative stagionali è il Bari, la formazione di Vivarini però è li ad un punto dai rossoverdi. Quindi i ragazzi di Gallo devo provare a fare il massimo ogni partita, sempre e comunque perchè al primo errore sei tagliato fuori. Allora giusto e comprensibile lo sfogo del Presidente Bandecchi. Lui è uno che vuole vedere sempre vincere la propria squadra ma qualche volta bisogna dare merito anche agli avversari. La Ternana è viva, è consapevole dei propri mezzi e delle difficoltà che questo campionato può portare. L’importante è rimanere attaccata al treno, poi tutto può succedere….

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by