Campitello, un 2019 da primato per i rossoblù: numeri e record conquistati

Campitello, un 2019 da primato per i rossoblù: numeri e record conquistati

Un 2019 da ricordare per il Campitello che si afferma e consolida come florida realtà del territorio locale. I rossoblù infatti hanno conquistato 60 punti in 35 gare di campionato disputate, alla media di due a partita. Scomputando lo spareggio play off contro il Gualdo Casacastalda sono incappati in appena tre sconfitte, una di queste maturata nella seconda parte dell’anno, stagione in corso.

I numeri del Campitello

Sulla panchina del Campitello si sono avvicendanti Laureti e Nicolai ma la musica è rimasta la medesima. Valorizzazione del proprio settore giovanile, una media età bassissima, tanti sottoquota schierati e qualche innesto ‘senior’ per aiutare i ragazzi a crescere e sviluppare le proprie peculiarità. Nella prima parte del 2019 il primo dato che emerge. Una serie incredibile di nove successi filati i quali hanno permesso ai ragazzi del presidente Cristiano Castellani di meritarsi il terzo posto e giocarsi lo spareggio per disputare il torneo di Eccellenza. Una ricorsa memorabile che di fatto ha bissato l’inizio di campionato stratosferico, suggellato dalle sette vittorie iniziali. Ben trentatré lunghezze in quattordici gare e l’epilogo al Carlo Angelo Luzi con sconfitta a cospetto del quotato Gualdo Casacastalda. Stagione nuova obiettivi medesimi. Dopo il rovescio iniziale sul terreno della Romeo Menti ecco il nuovo primato. Quindici risultati utili, ventisette punti inanellati e seconda miglior difesa alla pari dell’Olympia Thyrus. Un anno da ricordare con la speranza che si possa fare sempre meglio con l’ambizione di valorizzare al meglio i propri prospetti.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by