Ternana, Antonio Palumbo: “Le sconfitte interne? Solo sfortuna”

Ternana, Antonio Palumbo: “Le sconfitte interne? Solo sfortuna”

Nell’ultimo periodo il centrocampista rossoverde Antonio Palumbo è risultato uno dei migliori in campo. Faro della mediana di Fabio Gallo, nella sfida di domenica scorsa contro il Potenza, ha fornito una prestazione tutta cuore e grinta. Il classe 1996, sulle pagine del free-press “La Conca Ternana”, ha parlato del momento delle Fere.

Le parole di Palumbo

“Al “Viviani” è stata una grandissima vittoria per come è arrivata, non solo a livello caratteriale ma anche di gioco. Abbiamo preparato la sfida in modo impeccabile. Il Potenza ci ha dato qualche grattacapo all’inizio, poi siamo stati bravi ad imporre il nostro ritmo ed alla fine a portare a casa i tre punti. La vittoria, contro la formazione lucana, da ancora più lustro perché in quel campo aveva vinto, prima di noi, solo la Reggina. Oltre a ciò, insieme alla squadra di Toscano, siamo le uniche aver segnato alla compagine di Raffaele. Quindi questo successo ha un sapore particolare, sia perché era uno scontro diretto e poi per i risultati del girone con le sconfitte della capolista, del Monopoli ed il pareggio del Bari. Per quanto riguarda me si può fare sempre meglio. Finora sono contento per le mie prestazioni ma soprattutto per come sta andando la squadra. Certo è che quando un collettivo gioca bene è anche più facile disputare un’ottima gara.”

Ottimo l’andamento in trasferta, in casa pesano le tre sconfitte. Adesso con Rende e Rieti, al Liberati, c’è la possibilità di fare bottino pieno tra le mura amiche. “Siamo una squadra rognosa ma che vuole giocare al calcio. Abbiamo quasi sempre fatto grandi partite anche quando siamo stati sconfitti. I ko interni sono arrivati spesso per nostri errori e mai per la bravura degli avversari. Noi interpretiamo allo stesso modo le gare, sia quelle in casa che quelle fuori. Nei match persi al Liberati abbiamo sempre dominato gli avversari. Siamo stati solamente sfortunati per non aver trovato la via della rete, come è successo nelle gare contro Avellino e Casertana, ma la partita è stata sempre condotta da noi!”.

Il futuro di Palumbo con le Fere. Il calciatore è in prestito dalla Sampdoria con diritto di riscatto in favore dei rossoverdi e contro-opzione per i blucerchiati. “Ancora è presto per ogni decisione. La scorsa stagione ho scelto fortemente di tornare a Terni e nella Ternana, sia perché è la squadra in cui sono cresciuto calcisticamente e sia perché qui ho la mia famiglia. Rimanere mi renderebbe molto contento, non lo nego, però vedremo. C’è un campionato da giocare ed una stagione da terminare nel migliore dei modi!”

Per leggere l’articolo completo clicca QUI

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by