Ternana-Rieti, Fabio Gallo: “Salzano è andato in ospedale alla fine del primo tempo”

Ternana-Rieti, Fabio Gallo: “Salzano è andato in ospedale alla fine del primo tempo”

E’ terminata da pochi minuti la sfida infrasettimanale tra Ternana e Rieti. La redazione di www.calcioternano.it vi propone il commento dei due allenatori direttamente dalla sala stampa.

RIVIVI LE EMOZIONI DI TERNANA-RIETI

E’ terminato il match tra Ternana-Rieti 3-0, a breve le dichiarazioni in sala stampa

A breve interverrà in sala stampa mister Fabio Gallo

Roberto Beni post partita

“La Ternana è una squadra molto forte che ha individualità e collettivo. Noi abbiamo fatto ciò che potevamo fare ed interpretato bene il match. Nel nostro migliore momento abbiamo subito gol. Dopo lo svantaggio ci sono state delle situazioni importanti, colpendo anche un palo. Se segnavamo il rigore potevamo fare un pò di bagarre, qualche mischia in area. Accettiamo il risultato del campo senza piangersi addosso. Incontreremo squadre meno forti che ci permetteranno di fare la nostra parte”

“Bari e Ternana? Formazioni molto forti, allo stesso livello. Usciamo da Terni a testa alta. Sarò un pazzo ma credo ancora nella salvezza del Rieti. Dobbiamo fare delle operazioni di mercato, anche da un punto di vista numerico. Ci dobbiamo giocare tutte le partite a testa alta. La situazione calcisticamente non è bellissima. A Rieti non vengono tanti giocatori volentieri anche a causa di questa situazione di classifica”

Fabio Gallo in sala stampa

“Il Rieti è venuto a fare una partita a viso aperto, spensierata. Ci sono i loro meriti. Non siamo stati brillantissimi. In ogni caso siamo stati abbastanza padroni del campo. Iannarilli? Ha fatto una grandissima parata sul rigore”

Notizie dagli altri campi: “Andiamo avanti”

“Celli è entrato bene con le sue caratteristiche”

“Palumbo? Crampi. Il problema è Salzano che potrebbe essersi rotto il naso. E’ andato in ospedale al termine del primo tempo. Inoltre con Parodi mi sono preso un rischio molto grosso. Aveva una contrattura, avrei preferito tutelarlo. C’era Nesta che era a rischio seconda ammonizione”

“Dopo il gol su calcio d’angolo (finalmente ndr), è stata un’altra partita. Loro si sono un pò aperti”.

“Vantaggiato? Con Daniele non c’è mai stato nessun problema. Adesso è in condizione, ha lavorato bene. Sono chiacchiere quelle che si dicono. Il rapporto umano, professionale e l’onestà ci sono sempre stati”

“Il risultato di Reggina-Bari? Sono preoccupato dalla partita di Monopoli. E’ chiaro che è uno scontro diretto ma tanto sarà determinante quello che facciamo noi”

“Nei prossimi venti giorni saremo molto impegnati più della Reggina e del Bari”

“Proietti è andato in tribuna perchè il ginocchio si era rigonfiato lunedì. Speravo di averlo a disposizione oggi però non è andata così. Potrei utilizzare Furlan o Mammarella, domani farò il punto della situazione e vedrò. Dobbiamo alimentare questo entusiasmo per le prossime gare”.

“Siamo corti in mediana, anche Defendi ha una contrattura”

Fine conferenza stampa

 

 

 

 

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by