Del Nera, Riccardo Trippanera: “Raggiungere il prima possibile la salvezza”

Del Nera, Riccardo Trippanera: “Raggiungere il prima possibile la salvezza”

Il Del Nera, nell’ultimo turno di campionato, ha centrato la vittoria in trasferta in casa del Castello. La formazione allenata da Marco Perotti ha ritrovato il successo dopo due turni (sconfitta con il Colonia e pareggio in casa con l’Olimpia Pantalla). Uno dei protagonisti di giornata Riccardo Trippanera, al taccuino di www.calcioternano.it, ci ha parlato della sfida e dell’andamento della sua squadra. Quella contro il Castello è stata una gara cruciale per noi. L’avevamo preparata con l’idea di affrontare l’avversario a viso aperto, sia sotto il punto di vista del gioco, sia sotto il punto di vista dell’intensità e così è stato per larghi tratti della partita. Siamo stati bravi ad aspettare le occasioni giuste per colpire la squadra di Carta e Papini e portarci in vantaggio prima e  poi a chiudere la partita.”

Il racconto del gol

“La mia rete è nata da una ripartenza nei minuti finali. Ci siamo ritrovati in un batter d’occhio nella loro trequarti campo, il mio compagno Aramini, dopo aver saltato un avversario, si è defilato sulla destra ed ha crossato la palla. Io ho solo accompagnato l’azione e mi sono fatto trovare pronto. Ho cercato di battere al volo per rubare il tempo di intervento al loro portiere e, fortunatamente, la sfera è andata dove doveva.”

L’avvio del nuovo anno

“Il nostro 2020 si è aperto con 4 punti in 3 partite. Nonostante non sia uno scarso bottino, a mio avviso, meritavamo qualcosa in più. Siamo una squadra giovane, con buona attitudine al sacrificio e al lavoro di squadra. Purtroppo il risvolto della medaglia è quello di non avere molta esperienza e di non sapere gestire le partite nei momenti cruciali, abbassando o alzando i ritmi di gioco. Ma ci stiamo lavorando, abbiamo margini di miglioramento.”

Prossimo match contro il Sangemini e obiettivi futuri

“Sappiamo delle loro potenzialità sia come collettivo, sia come singolarità. Stanno sicuramente disputando un ottimo campionato. Detto questo, affronteremo la gara con il massimo rispetto ma con la voglia e l’entusiasmo di continuare la nostra striscia positiva di prestazioni e risultati. Il Del Nera vuole puntare il prima possibile nel raggiungere la salvezza matematica. Se poi avremo possibilità di divertirci nella parte finale del campionato e ad aspirare a un qualcosa di più, perché no. Non ci precludiamo nulla.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by