Calvi Academy, Gianni Giacomini: “Si riprenda solo in sicurezza per tutti”

Tommaso M. Ferrante   19:15   16/04/2020   2° Categoria    852 views

Calvi Academy, Gianni Giacomini: “Si riprenda solo in sicurezza per tutti”

Il Calvi Academy, è un’importante e prestigiosa società dilettantistica, molto apprezzata nel territorio, che partecipa al campionato di Seconda categoria, girone C, e al campionato di calcio a 5, serie C1. Nel calcio 11, a società del presidente Gianni Giacomini, occupa un onorevolissimo quarto posto, in zona play off, alle spalle di Ferentillo Valnerina, San Luca e Polizia Penitenziaria Spoleto.

La parole di Gianni Giacomini

Il campionato di Seconda categoria sta andando bene, siamo soddisfatti del quarto posto, nonostante l’80% delle partite disputate senza la rosa al completo. Ci siamo tolti anche qualche soddisfazione, pareggiando, 1-1, sia all’andata sia la ritorno con il San Luca, mentre con il Ferentillo Valnerina, nella gara di ritorno persa per 2-1, potevamo ottenere qualche punto. L’organico all’inizio di stagione è stato rivoluzionato, la squadra, all’avvio, ha stentato poi ha trovato la giusta amalgama ed ha iniziato a carburare meglio”.

Ripresa del campionato

Se si riprende, si riprende solo in sicurezza totale, per tutti. E’ quanto abbiamo chiesto, come dirigenti delle società, al Presidente regionale della Federazione. Per me il campionato si ferma ad oggi, non ci sono le condizioni, considerando che almeno fino all’inizio di maggio è tutto bloccato. Per riassemblare le squadre è difficile, i giocatori sono fuori condizione, i campi non sono all’altezza per riprendere subito, occorre una preparazione adeguata prima di disputare le partite, non credo possibile riprendere”.

Cristallizzare la classifica

Deciderà la Federazione per l’eventuale promozione, per quanto riguarda le retrocessioni, nel nostro campionato di Seconda categoria, non sono previste”.

Incognita iscrizioni prossima stagione

La Federazione sta valutando di farle a costo zero. Del resto, noi tutti, abbiamo pagato quest’anno le iscrizioni per l’intero, mentre il campionato si è svolto soltanto per ¾. Molte società, è stato detto al presidente della Federazione, si trovano in difficoltà economiche e chiedono di essere protette”.

Calcio a 5

E’ stata la stagione sportiva più brutta, occupiamo il terzultimo posto, in zona play out, l’obiettivo stagionale era una salvezza tranquilla. I motivi vanno ricondotti al fatto che diversi giocatori hanno deciso di smettere o sono passato al calcio a 11. Sulla promozione in serie B e sulle retrocessioni, aspettiamo le decisioni della Divisione”.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by