Lega Pro, futuro in bilico a Siena: incertezze e preoccupazione per il futuro

Tommaso M. Ferrante   18:00   13/05/2020   Ternana Calcio    327 views

Lega Pro, futuro in bilico a Siena: incertezze e preoccupazione per il futuro

Sono giornate di preoccupazione a Siena per il futuro del club, al netto naturalmente dell’emergenza Coronavirus e della contestuale crisi economica. Come è noto la società toscana non è riuscita ad ottemperare al pagamento degli emolumenti di gennaio e febbraio e rischia una penalizzazione in classifica. I tifosi bianconeri sono scesi in campo esponendo uno striscione di contestazione rivolto alla presidente Anna Durio: “Che fai? Paghi? O vendi e te ne vai”. In questi casi rumors ed indiscrezioni su presunti interessamenti sono già circolati, al momento senza riscontri. La situazione è tutta in evoluzione ed a breve sono attese novità.

Il comunicato della presidente Anna Durio

“Leggo con stupore e dispiacere le parole dell’Assessore Benini che mi giungono a sorpresa in un momento già così difficile, tanto più con l’assessore siamo in costante contatto. Questa proprietà ha sempre dimostrato grande serietà e generosità verso la Robur, andando ben oltre la semplice gestione societaria, ad esempio mantenendo la promessa di dotare la squadra, la città di Siena e l’Amministrazione comunale di un nuovo campo di allenamento, come mai accaduto in precedenza. Ci sorprende che l’Assessore addirittura si meravigli del fatto che la mia famiglia possa essersi trovata  in un momento di difficoltà, laddove è in corso un’emergenza sanitaria che sta creando, a livello mondiale, tensioni finanziarie a carico di tutte le imprese che operano nei più disparati settori.

Ciononostante, nessuno di noi ha intenzione di tradire le aspettative e ci si sta adoperando, come abbiamo sempre fatto, per onorare i nostri impegni. Tutto il mondo dello sport, in primis il calcio, si trova ad affrontare un momento di grande incertezza ed è in attesa delle decisioni che verranno assunte dalle proprie federazioni di appartenenza. Il futuro della Robur non dipende solo da noi. Non appena verrà definito il quadro organizzativo sarà mia cura informare l’Amministrazione e i tifosi. Una cosa è certa: non ci tireremo mai indietro e continueremo ad onorare qualsiasi impegno preso con la solita determinazione e passione di sempre”.

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by