San Venanzo, Lorenzo Cacciamano: “Annullare la stagione e ripartire con i bonus”

Tommaso M. Ferrante   08:16   01/06/2020   Promozione    424 views

San Venanzo, Lorenzo Cacciamano: “Annullare la stagione e ripartire con i bonus”

Un intero movimento in attesa del prossimo Consiglio Federale dove, con tutta probabilità, verrà dato l’ok alle proposte indicate dalla LND. Successivamente ogni singolo comitato regionale dovrà adottare le proprie decisioni autonome su ogni singola categoria. La Promozione potrebbe subire un incremento di partecipanti, come l’Eccellenza, passando da 16 a 18 squadre in virtù del blocco delle retrocessioni. Si tratta di una mera suggestione ancora tutta da valutare. Al taccuino di www.calcioternano.it è intervenuto Lorenzo Cacciamano del San Venanzo in merito ai possibili scenari.

“Spero che riescano a trovare un’intesa per poter ripartire e dare l’opportunità alle società di fare calcio il prossimo anno. Mi auguro che a settembre si possa riniziare anche se la vedo dura. Andrò controcorrente ma non credo sia giusto promuovere le prime con ventuno punti a disposizione. I campionati si vincono sul campo e ne ho visti perdere o vincere molti al fotofinish. Mi sembra poco giusto e troppo semplice decretarli così. Stessa cosa logicamente per le retrocessioni non devono esserci.

Sarei per annullare la stagione e ricominciare la prossima con dei bonus per le prime e delle penalizzazioni per le ultime. Il criterio principale, per la prossima stagione, dovrà essere sicuramente quello di venire incontro il più possibile alle società per cercare di non far morire il calcio dilettantistico”. Campionato a diciotto?: “Immagino di sì anche se già 30 partite sono moltissime in una stagione che ripartirà con ritardo”

Ultime News:

Logo Calcio Ternano

Contatti

Testata registrata al Tribunale di Terni - Autorizzazione 4/2014 del 02/09/2014 - Direttore responsabile: Tommaso Maria Ferrante

Copyright 2014-2019 © Associazione Calcio Ternano, Tutti i diritti riservati. | P.Iva: 01532450556 | Powered by